Twitter, in Francia arrivano i pagamenti via tweet

 

Verrà presentato Martedì in Francia il nuovo servizio di pagamento online per gli utenti di Twitter

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/10/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Twitter, in Francia arrivano i pagamenti via tweet

Verrà presentato Martedì in Francia il nuovo servizio di pagamento online per gli utenti di Twitter.

Una banca francese si prepara a lanciare un servizio di pagamento online per gli utenti di Twitter che consentirà il trasferimento di fondi madiante il famoso Social Netowork. In Italia, un caso analogo lo troviamo presso Banca Sella, che diversi mesi fa, aveva lanciato un servizio di pagamento via Facebook.

Svelato il mese scorso da S-Money - una filiale del gruppo bancario BPCE - il servizio consentirà agli utenti di scambiarsi denaro con un tweet, in modo molto semplice e con un sistema che ricorda quello utilizzato da Paypal. Reuters riporta che la conferenza stampa di presentazione del servizio si terrà domani, 14 ottobre, e il servizio sarà disponibile già da questa settimana, in Francia.

Twitter ha recentemente introdotto un pulsante (clicca qui per approfondimento su Twitter Buy) che permette di acquistare prodotti da un piccolo gruppo di marchi, organizzazioni non profit e artisti musicali. Mentre la funzione è mirata ad attrarre imprese verso la piattaforma, questo nuovo servizio di scambio di denaro sarà invece rivolto a tutti gli utenti di Twitter, anche se inizialmente solo agli utenti francesi.

Simile a Square Cash, Barclays Pingit e ad altre applicazioni di pagamento mobile, questo nuovo servizio offerto da Twitter cercherà di affrontare un annoso problema: l'invio rapido di piccole somme di denaro a persone che si conoscono, per esempio, che possa tornare utile ad esempio quando è necessario dividere un conto del ristorante o un taxi.

La soluzione di pagamento sarà disponibile per tutti gli utenti di Twitter in Francia, indipendentemente dalla banca su cui hanno un conto aperto. S-Money offre già un'app per iOS e Android che utilizza gli SMS e i numeri di telefono per permettere i trasferimenti di denaro in Francia.

Il nuovo servizio di Twitter giunge in un momento in cui anche i concorrenti Facebook e Apple stanno investendo nel mercato dei pagamenti mobile. Da pochi giorni circolano infatti voci di un servizio che Facebook starebbe per integrare in Messenger, il quale permetterà agli utenti di scambiare denaro. Al contempo, Apple ha iniziato a formare i dipendenti dei suoi negozi in America su Apple Pay, il suo muovo sistema per i pagamenti mobile prossimo al debutto.

BPCE e Twitter hanno rifiutato di fornire ulteriori dettagli in vista della conferenza stampa che si terrà domani a Parigi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?