Sony Tablet S smontato: ecco cosa c'e' al suo interno

 

Sony Tablet S è il nome della prima tavoletta digitale prodotta dal noto colosso giapponese e che è da poco disponibile in Italia al prezzo di 479 euro per la versione con memoria interna di 16 GB e 579 euro per quella con 32 GB

Scritto da Gabriele Coronica il 27/09/11 | Pubblicata in Sony | Archivio 2011

 

Sony Tablet S è il nome della prima tavoletta digitale prodotta dal noto colosso giapponese e che è da poco disponibile in Italia al prezzo di 479 euro per la versione con memoria interna di 16 GB e 579 euro per quella con 32 GB.

Il terminale si è differenziato fin da subito dalla concorrenza, non solo dell'Apple iPad ma anche degli altri tablet Android, per il design elegante e ricercato, oltre alla presenza di diverse applicazioni esclusive, come Playstation Suite, Music Unlimited e Sony Reader.

I ragazzi del sito Tech Republic, spinti dalla curiosità del nuovo hardware, hanno smontato pezzo per pezzo il dispositivo, scoprendo così delle sorprese interessanti per quanto riguarda l'assemblaggio e i componenti interni.


Il pannello LCD da 9.4 pollici è di tipo IPS e si basa sulle tecnologie Sony Bravia e TruBlack per offrire un'ottima leggibilità dei testi e resa dei colori, anche in ambienti fortemente illuminati. La rigidità strutturale del tablet è garantita da una struttura interna in plastica, che serve anche per proteggere la scheda madre.

Dato il poco spazio a disposizione, gli ingegneri di Sony hanno ben pensato di affidarsi all'azienda Elpida per integrare in un unico chipset il Tegra 2 di NVIDIA e il banco da 1 GB di memoria RAM.

Troviamo poi componenti di alta qualità, come il codec audio Wolfson WM8903, il controller touchscreen Cypress Semiconductor CY8CTMA395, il chip per il controllo remoto UEI U122 e il processore Audience earSmart A1026 per i comandi vocali.

Sony Tablet S: versione 3G in arrivo entro l'Autunno

 
Sul sito ufficiale di Sony Italia è stata data comunicazione che la versione del Sony Tablet S dotata di connettività 3G + Wi-Fi sarà disponibile entro l'Autunno. Per il momento purtroppo non sono stati svelati i dettagli sul prezzo di vendita.
Vi ricordiamo che il dispositivo è già disponibile sul territorio nazionale nella sola versione Wi-Fi con memoria flash interna da 16 GB (479 euro IVA inclusa) e 32 GB (579 euro). L'incisione è inclusa nel prezzo, esclusivamente per gli acquisti online.

 
La prima tavoletta digitale del colosso nipponico è equipaggiata con il sistema operativo Android 3.1 Honeycomb (aggiornabile in futuro alla versione 3.2) e ha preinstallate diverse applicazioni esclusive, come Playstation SuiteReader StoreMusic Unlimited e Video Unlimited.
Lo schermo IPS multi touch capacitivo con diagonale da 9,4 pollici ha una risoluzione di 1280 x 800 pixel, una profondità di 16 milioni di colori e si basa sulle tecnologie proprietarie TruBlack e Bravia Engine per una migliore qualità dell'immagine.
 

 
 
 

Sony Tablet S: foto dal vivo dal MWC 2012

 
SonyVi mostriamo le foto dal vivo riferite a Sony Tablet S che abbiamo avuto modo di provare in quel di Barcellona in occasione del Mobile World Congress 2012.
Sony Tablet S non è stata una delle novità che l'azienda giapponese ha presentato nel corso dell'evento spagnolo poichè già sul mercato da qualche settimana. Il tablet è disponibile al prezzo di 479 euro per la versione con memoria interna di 16 GB e 579 euro per quella con 32 GB.
 
Tra le caratteristiche principali del dispositivo segnaliamo la presenza di componenti di alta qualità, quali il codec audio Wolfson WM8903, il controller touchscreen Cypress Semiconductor CY8CTMA395, il chip per il controllo remoto UEI U122 e la CPU Audience earSmart A1026.
 
Sony Tablet S
 
Sony Tablet S monta uno schermo IPS LCD da 9.4 pollici con supporto Sony Bravia e TruBlack per permettere una perfetta leggibilità dei testi e resa dei colori, anche in presenza di poca luce. 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?