Sony vende le proprie quote di S-LCD Corporation

 

Sony, uno dei due soci nella S-LCD Corporation, avrebbe intenzione di vendere le proprie quote nella joint venture con Samsung

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/11/11 | Pubblicata in Sony | Archivio 2011

 

SoonySony, uno dei due soci nella S-LCD Corporation, avrebbe intenzione di vendere le proprie quote nella joint venture con Samsung.

La divisione TV dell'azienda sta attraversando un periodo difficile sul mercato e continua a perdere soldi, il che ha fatto prendere in considerazione al gigante giapponese di lasciare S-LCD Corporation.

Secondo le ultime indiscrezioni, Sony ha già avviato le negoziazioni con l'altro azionista di S-LCD Corp, la Samsung. L'azienda sudcoreana attualmente possiede il 51% della joint venture e se la fonte ha ragione, che la vendita delle quote Sony sarà completata entro fine anno, finirà con l'avere il controllo di tutta l'azienda nel 2012.

S-LCD Corporation

Non è ancora chiaro se tutto questo influenzerà HTC nel produrre smartphone con schermi prodotti da S-LCD Corp.. Infatti, i taiwanesi utilizzano una versione modificata dello schermo S-LCD, chiamato Super LCD. Lo stesso vale per gli schermi usati da Sony Ericsson.

Recentemente Sony ha annunciato l'acquisto delle quote di Ericsson nella joint-venture Sony Ericsson. Questo ci fa pensare che, forse, l'azienda utilizzerà i soldi ricavati per sviluppare e produrre schermi realizzati 'in casa'.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?