Sony Xperia S con rivestimento 'antisporcizia' e super-batteria

 

Da quando è stato annunciato ufficialmente a inizio mese, durante il Consumer Electronics Show di Las Vegas, Sony Xperia S ha cominciato ad attrarre l'interesse degli addetti ai lavori, sia per il suo design che per le funzioni che include

Scritto da Maurizio Giaretta il 27/01/12 | Pubblicata in Sony | Archivio 2012

 

Da quando è stato annunciato ufficialmente a inizio mese, durante il Consumer Electronics Show di Las Vegas, Sony Xperia S ha cominciato ad attrarre l'interesse degli addetti ai lavori, sia per il suo design che per le funzioni che include.

Il telefonino, tra i primissimi con il rispolverato marchio Sony (e non più Sony Ericsson, per intenderci), ha uno schermo ad alta risoluzione 720p con diagonale a 4,3 pollici, doppie fotocamere che registrano a risoluzione HD (eh si, anche quella frontale) e l'obbiettivo fotografico posteriore a ben 12 Megapixel.

Detto questo, che per quanto interessante possa essere si sapeva già, andiamo ad aggiungere delle nuove informazioni. Lo smartphone (nella foto sotto), secondo quanto riporta il sito svizzero PocketPC.ch, ha uno schermo con rivestimento 'antisporcizia' "UV active nano coating".
 

Sony Xperia S

Inoltre, altro dettaglio interessante è la presenza della batteria ai polimeri di litio, in grado di ricaricarsi nella metà del tempo solitamente impiegato dai modelli antecedenti. Ciò significa che, con il telefonino totalmente scarico, dieci minuti di carica sono sufficienti, apparentemente, a garantire un'autonomia di un'ora.

Queste informazioni arrivano direttamente per voce di un product manager di Sony Ericsson.

Disponibilità - Sony Xperia S arriverà in Europa nella seconda metà di Marzo. Del telefonino, che caratterizzato anche dalla presenza della banda luminosa al di sotto dello schermo, al momento non si conosce sul prezzo.

Sony Xperia S: video dimostrazione del rivestimento 'antisporcizia'

 
Il nuovo Sony Xperia S è dotato di un particolare rivestimento "antisporcizia", come vi abbiamo prontamente segnalato in questa notizia.
Per verificare che non siano soltanto chiacchere da marketing, i colleghi del sito russo Mobile-Review hanno sporcato la cover posteriore con dell'inchiostro di penna.
Come si può notare chiaramente dal video pubblicato su Youtube (che vi proponiamo in fondo all'articolo), è sufficiente passare con un panno umido per rimuovere senza fatica e in maniera praticamente istantanea i segni dell'inchiostro.
 
Si tratta senza dubbio di una piacevole novità, e speriamo che l'azienda giapponese decida di dotare anche i futuri modelli della gamma Xperia di questo genere di rivestimento.
 

Sony Xperia S


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?