Sony: phablet con matita come stilo in sviluppo

 

Sony sta lavorando ad un phablet, nome in codice Sony Xperia L4, con display da 6,4 pollici e supporto per l'input da una normale matita

Scritto da Simone Ziggiotto il 31/05/13 | Pubblicata in Sony | Archivio 2013

 

Sony sta lavorando ad un phablet, nome in codice Sony Xperia L4, con display da 6,4 pollici e supporto per l'input da una normale matita. Si tratta solo di voci per il momento.

Una indiscrezione curiosa suggerisce che un phablet di Sony con display da 6.4 pollici e nome in codice Xperia L4 è in lavorazione nei laboratori Sony, e sarà anche dotato di supporto per l'input da un pennino, ma non il normale stilo a cui siamo abituati a vedere su questo tipo di dispositivi, ma avrà il supporto per una normale matita.

Sony phablet matita

Al momento non ci sono molte informazioni su questo dispositivo, con certamente niente che possiamo confermare, per cui quanto detto riguardo al Sony Xperia L4 sono solo delle voci, che sono comunque interessanti. Ora, se le indiscrezioni di oggi risulteranno vere, Sony lancerà sul mercato un phablet che potremo comandare con una comunissima matita (e perchè no, con una penna?). 

I phablet più popolari sono i membri della famiglia Galaxy Note di Samsung, che hanno tutti la S-Pen che permette di sfruttare diverse funzionalità in più nei dispositivi. I phablet (e tablet) della gamma Galaxy Note sono infatti dotati di alcune applicazioni ottimizzate e ideate per essere utilizzate con il pennino, come per esempio S Memo per prendere appunti a mano o vocali, con riconoscimento della grafia e traduzione in testo, cosi come è possibile ritagliare perfettamente immagini da salvare. 

Per quello che vale il rumor, possiamo ipotizzare che una matita permetterà una grafia più accurata, almeno più di quanto si può ottenere con un piccolo stilo sottile (che è sempre un po' appiattito e non appuntito come è invece una matita), per non parlare del dito. 

In ogni caso, l'indiscrezione termina col dire che il Sony Xperia L4 sarà costruito attorno ad uno schermo FullHD da 6.4 pollici e monterà il chipset Qualcomm Snapdragon 600 o 800 e una fotocamera da 13 megapixel. Il phablet dovrebbe essere annunciato nelle prossime settimane, si presume in estate, ma noi consigliamo di prendere questa notizia con le pinze.

Sony prepara tablet da 13,3 pollici con display e-ink e stilo
 
Sony ha appena annunciato il suo nuovo progetto - un tablet da 13,3 pollici con touchscreen e-ink e supporto stilo. Gli studenti giapponesi faranno da tester del progetto, per poi essere rivisto da Sony e distribuito sul mercato globale entro il 2013.

Secondo quanto emerso da un sito giapponese, Sony ha in cantiere un nuovo tablet da 13,3 pollici con touchscreen, con supporto per inchiostro e-ink e lo stilo. Il sito riporta che il tablet dispone di un display e-ink flessibile da 13,3 pollici con una risoluzione di 1200x1600 pixel, pannello che supporta il tocco dello stilo, 4 GB di memoria interna espandibile tramite uno slot per schede microSD e connettività Wi-Fi b/g/n.
 
Sony prototipo tablet 13,3 pollici
 
La carta elettronica, conosciuta anche come e-ink, è una tecnologia di display sviluppata per emulare l'aspetto dell'inchiostro su un normale foglio. A differenza di un normale schermo LCD o LED, che usa una luce posteriore al display per illuminare i pixel, l'e-paper riflette la luce ambientale come un foglio di carta. Questa tecnologia fu inventata nel 1996 da Joe Jacobson, il creatore di E-Ink, ed è attualmente la tecnologia più utilizzata per i più diffusi lettori eBook.
 
Attualmente, il prototipo di tablet di Sony è in grado di prendere appunti, mentre per la lettura supporta solo i documenti PDF.
 
Il tablet è grande come un foglio di carta A4 con misure 233 mm in altezza 310 mm in larghezza e 6.8mm di spessore, per un peso complessivo di 358 grammi. Sony promette tre settimane di durata della batteria con la connessione Wi-Fi spenta.
 
Sony presenterà il tablet ad un expo per studenti in programma a Tokyo, per poi distribuirlo agli studenti di tre università giapponesi che faranno da beta tester. Una volta ricevuti i feedback dai tester, Sony apporterà le dovute revisioni al progetto prima di commercializzare il tablet su larga scala entro la fine di quest'anno.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?