Sony: i rivali di Google Glass a Marzo 2015

 

Sony ha da oggi reso disponibile per gli sviluppatori il kit di sviluppo software per permettere loro la creazione di applicazioni per i suoi occhiali di realtà aumentata SmartEyeglass, che saranno acquistabili (per gli sviluppatori) da marzo 2015

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/09/14 | Pubblicata in Sony | Archivio 2014

 

Sony: i rivali di Google Glass a Marzo 2015

Sony ha da oggi reso disponibile per gli sviluppatori il kit di sviluppo software per permettere loro la creazione di applicazioni per i suoi occhiali di realtà aumentata SmartEyeglass, che saranno acquistabili (per gli sviluppatori) da marzo 2015.

Con tutto l'interesse verso i dispositivi indossabili che c'è in questi ultimi mesi, si potrebbe pensare che più aziende possano essere in cerca di competere con gli occhiali per la realtà aumentata Google Glass, ma fino ad ora solo Google ha un prodotto quasi pronto per essere immesso sul mercato (i Glass sono in vendita, ma solo in versione Explorer Edition).

Sony sta però procedendo a passo levato per la realizzazione della sua risposta ai Glass di Google. Sono ancora un prototipo, ma gli occhiali di Sony per la realtà aumentata si chiamano SmartEyeglass e, dopo essere apparsi al CES 2014, nel 2015 saranno nelle mani degli sviluppatori.

Oltre ad avere tutto quello che i Glass di Google promettono di fare, Sony promette che sotto certi aspetti i suoi occhiali sono addirittura migliori. Una delle principali differenze tra il display utilizzato da Sony e quello utilizzato da Google è che Sony utilizza un display monocromatico verde per sovrapporre le informazioni sopra a quello che vede l'utente. 

SmartEyeglass lavorerà in sincronia con i telefoni Android compatibili per fornire a chi lo indossa le notifiche e altre informazioni utili come le indicazioni di navigazione.

Gli occhiali SmartEyeglass - non molto carini esteticamente - sono disseminati di sensori. Trovano posto, infatti, un accelerometro, un giroscopio, la bussola elettronica, il sensore di luce ambientale e una fotocamera da 3 megapixel. Il tutto viene fornito con un cavo di collegamento ad una batteria esterna dotata di un sensore touch e microfono.

Sony ha da oggi reso disponibile per gli sviluppatori il kit di sviluppo software per permettere loro la creazione di applicazioni per gli SmartEyeglass e promette di avere pronti dei kit hardware disponibili per gli sviluppatori entro la fine di marzo. L'azienda giapponese è ora pronta a reclutare sviluppatori di realtà aumentata che potranno iniziare a fornire per SmartEyeglass nuove e migliori funzionalità al fine di arrivare ad un prodotto completo il prima possibile.

Sony SmartEyeglass


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?