Sony Ericsson Zeus: nuovi dettagli sul Playstation Phone

 

I colleghi di Engadget hanno svelato in un articolo dettagliato, completo di foto inedite, tanti nuovi dettagli sul futuro Sony Ericsson Playstation Phone, conosciuto con il nome in codice "Zeus"

Scritto da Gabriele Coronica il 02/11/10 | Pubblicata in Sony_Ericsson | Archivio 2010

 

I colleghi di Engadget hanno svelato in un articolo dettagliato, completo di foto inedite, tanti nuovi dettagli sul futuro Sony Ericsson Playstation Phone, conosciuto con il nome in codice "Zeus".

Secondo quanto dichiarato dal sito web, il nuovo telefonino sarà equipaggiato con il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e avrà la capacità di avviare giochi della PSP (Playstation Portable).

Il PSPhone ha un processore di tipo Qualcomm SM8655 da 1 GHz, 512 MB di memoria RAM, 1 GB di ROM, uno slot per schede di memoria di tipo microSD (ne sarà inclusa nella confezione una da 8 GB), uno schermo touch da circa 4 pollici e una fotocamera posteriore.

Interessante il fatto che sarà preinstallato nel Playstation Phone un Android Market modificato, il quale permetterà di scaricare non solo le tipiche applicazioni del sistem operativo mobile di Google, ma anche i giochi per PSP.

Sony Ericsson Playstation Phone non e' la PSP 2

 
In questi ultimi giorni sono stati diffuse diverse notizie e indiscrezioni riguardo il Sony Ericsson Playstation Phone, un terminale simile come aspetto alla PSP Go e in grado di avviare giochi della PSP e anche avere le tipiche funzionalità di uno smartphone Android.

A tal proposito Sony ha desiderato puntualizzare, senza troppi riferimenti dettagliati, che i progetti della divisione Sony Ericsson sono separati da quelli di Sony Computer Entertainment, tuttavia sono possibili collaborazioni di vario tipo nella realizzazione di tali progetti.

In parole povere, Sony Ericsson Playstation Phone e Sony PSP 2 sono due progetti separati, ognuno destinato ad una particolare fascia di mercato. Il primo infatti sarà destinato a chi vuole uno smartphone Android con la possibilità di avviare i giochi della PSP, mentre la PSP 2 sarà una console portatile che punterà tutto sui videogiochi e sulla multimedialità.

Per certi versi, potrebbe ricordare l'accoppiata Windows Phone 7 e Xbox Live.


Non sappiamo ancora quando dovrebbe avvenire la presentazione ufficiale del Sony Ericsson Playstation Phone e della PSP 2, anche se a giudicare dalla frequenza di indiscrezioni a riguardo non dovrebbe poi mancare molto.
 
Sony Ericsson: Playstation Phone non e' la PSP 2, nuova conferma
 
Sony Ericsson Playstation Phone è stato al centro dell'attenzione di molte persone in queste ultime settimane, e più di una volta è saltato fuori il dubbio se la futura console portatile PSP 2 sarà il PSPhone o un dispositivo del tutto differente.
 
Dopo qualche conferma indiretta che abbiamo già avuto modo di segnalarvi, oggi è il turno di mostrarvi la prima immagine del Dev Kit della PSP 2: rispetto al PSPhone, il form factor e le caratteristiche tecniche sono del tutto differenti.
 
Da quel poco che si può notare dall'immagine (volutamente) sfocata, il Dev Kit della PSP 2 presenta un ampio schermo, due levette analogiche, un microfono integrato e due fotocamere, una frontale e l'altra posteriore. Sul retro troviamo anche il tanto discusso "trackpad".
 

Non sappiamo ancora quando il colosso giapponese presenterà ufficialmente alla stampa i due dispositivi portatili, ma almeno dopo questa immagine siamo certi che sono due prodotti completamente diversi.

Sony Ericsson Playstation Phone: nuovi rumors e dettagli
 
Le indiscrezioni sul futuro Sony Ericsson Playstation Phone continuano senza sosta.
Secondo una fonte affidabile del sito web Mobile Crunch, il PSPhone esiste per davvero, verrà svelato nelle prossime settimane (probabile il 9 Dicembre) e ha caratteristiche tecniche di tutto rispetto.
 
Partiamo dallo schermo: secondo quanto dichiarato da chi ha avuto la fortuna di provare il dispositivo in anteprima, il display ha una risoluzione uguale se non superiore al Retina Display di iPhone 4, e molto probabilmente utilizza anche qualche tecnologia dei televisori Sony Bravia.
 
Per quanto riguarda la disponibilità, il Playstation Phone non verrà commercializzato in tempo per il periodo natalizio, tuttavia dovrebbe arrivare nei negozi di tutto il mondo verso il mese di febbraio, ad un prezzo intorno ai 500$ con 5 videogiochi inclusi.
 
Non è ancora chiaro se il terminale prodotto dalla joint-venture nippo svedese sarà in grado di avviare i videogiochi per PSP, mentre è molto probabile la presenza di un Android Market modificato, nel quale ci saranno titoli proposti a prezzi budget in stile iPhone, con un tetto massimo di 10 dollari.
 
Sony Ericsson Playstation Phone: video e nuovi dettagli
 
Il sito greco TechBlog ha realizzato un video del futuro Sony Ericsson Playstation Phone e ha anche svelato nuovi dettagli su quello che ha tutte le carte in regola per essere uno degli smartphone più interessanti del prossimo anno.
 
Il nome ufficiale del terminale dovrebbe essere Sony Ericsson Xperia Z1 e avrà installato il sistema operativo mobile Android 2.3 Gingerbread. Nel video viene confermato che il telefono è nella fase finale di test, e quindi non dovrebbe mancare molto all'arrivo sul mercato.
 

 
 
Il display dell'Xperia Z1 ha una diagonale di quattro pollici e utilizza la tecnologia multi-touch capacitivo. Presente una fotocamera posteriore da 8 Megapixel con autofocus e flash LED, un modulo WiFi, Bluetooth, GPS e slot microSDHC.
Il punto forte di questo smartphone è lo slide che, al posto della tradizionale tastiera QWERTY, ospita i tipici tasti della console Playstation, offrendo quindi nuove possibilità agli sviluppatori di videogiochi per Android.

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?