Sony Ericsson Xperia Mini: nuovo Android piccolo ma potente

 

I dirigenti della joint venture nippo svedese hanno appena annunciato in maniera ufficiale il nuovo Sony Ericsson Xperia Mini, successore diretto del multipremiato Xperia X10 Mini e caratterizzato da una scheda tecnica davvero molto interessante

Scritto da Gabriele Coronica il 06/05/11 | Pubblicata in Sony_Ericsson | Archivio 2011

 

I dirigenti della joint venture nippo svedese hanno appena annunciato in maniera ufficiale il nuovo Sony Ericsson Xperia Mini, successore diretto del multipremiato Xperia X10 Mini e caratterizzato da una scheda tecnica davvero molto interessante.

Nonostante le dimensioni ridotte, il telefono infatti è dotato di un processore Scorpion da 1 Ghz, 512 MB di memoria RAM e una memoria flash interna da 320 MB, espandibile fino a 32 GB tramite l'utilizzo di una scheda microSD.

Con un peso di soltanto 99 grammi e le misure di 88x52x16mm, il dispositivo è il perfetto compagno di ogni tasca. Lo schermo da 3 pollici ha una risoluzione di 320x480 pixel, è di tipo multi-touch capacitivo, è retroilluminato a LED, è di vetro antigraffio e i colori sono ottimizzati grazie al Sony Mobile BRAVIA Engine.

Il sistema operativo installato è il nuovo Android 2.3 Gingerbread con interfaccia utente personalizzata. Oltre alla radio FM e ai classici moduli 3G, Wifi b/g/n, Bluetooth 2.1 e GPS, sulla parte frontale troviamo una fotocamera VGA per le videochiamate.

Sulla cover posteriore è invece presente un sensore da 5 Megapixel con autofocus, flash LED, registrazione video in HD 720p e tecnologia Sony Exmor R per foto ad alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

La batteria da 1200 mAh garantisce fino a 340 ore in standby, 4 ore e mezza di conversazione e 25 ore di riproduzione musicale. Sony Ericsson Xperia Mini sarà disponibile in Italia a partire dal terzo trimestre ad un prezzo non ancora comunicato e in diverse colorazioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?