Open Source OS: Symbian leader assoluto entro il 2014

 

Secondo un'indagine svolta da Juniper Research, gli ordinativi di cellulari con sistema operativo open source Symbian tenderanno almeno a raddoppiare entro i prossimi cinque anni

Scritto da Maurizio Giaretta il 05/10/09 | Pubblicata in Symbian | Archivio 2009

 

Secondo un'indagine svolta da Juniper Research, gli ordinativi di cellulari con sistema operativo open source Symbian tenderanno almeno a raddoppiare entro i prossimi cinque anni.

Il dato, se venisse confermato, è importante e segnerebbe la solidità di Symbian. Infatti la concorrenza nel mercato dei sistemi operativi per gli smartphones è accanita e le aziende riescono a ritagliarsi un proprio spazio vitale a fatica. Quello degli smartphones infatti è un mercato in piena fase ascendente.

Secondo l'Open Source OS Report, i dispositivi con sistema Symbian dagli attuali 87 milioni raggiungeranno entro il 2014 quota 180 milioni.

Se a questo dato si aggiungono anche le quote legate a altri sistemi open source come Android e LiMo, i dispositivi totali con sistema operativo Open (che attualmente sono 106 milioni) entro il 2014 raggiungeranno quota 220 milioni.

Il report tratta di sistemi "aperti" e per tale motivo non considera, ad esempio, iPhone di Apple, gli smartphones di RIM (cioè i BlackBerry), di Microsoft e di Palm. Tutte queste aziende infatti si producono in proprio i sistemi operativi.

Attualmente il 60% degli smartphones utilizzano sistemi operativi open source. Per visualizzare il report completo, clicca qui.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?