Gartner: 70 per cento di device venduti nel 2012 sono tablet o smartphone

 

Gartner, società leader nel settore di ricerca e consulenza, ha compilato le stime sulla crescita del numero di dispositivi intelligenti presenti sul mercato e l'effetto che avranno in futuro sul mercato dell'elettronica di consumo

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/11/12 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2012

 

Gartner, società leader nel settore di ricerca e consulenza, ha compilato le stime sulla crescita del numero di dispositivi intelligenti presenti sul mercato e l'effetto che avranno in futuro sul mercato dell'elettronica di consumo.

Secondo il rapporto Gartner, circa il 70 per cento del totale dei dispositivi venduti quest'anno sono o tablet o smartphone.

In particolare, la piattaforma Android è destinata a continuare a dominare il mercato della telefonia mobile, anche con l'interesse da parte delle imprese, con il 56% dei dispositivi che si prevede eseguiranno il sistema operativo mobile di Google entro il 2016 (rispetto al 34 per cento di quest'anno).

Per quanto concerne il settore dei tablet, si prevede che le tavolette triplicheranno la loro presenza sul mercato acquistate dalle imprese entro i prossimi quattro anni, con 53 milioni di unità previste per essere vendute nel 2016.

Microsoft Windows 8

Infine, Gartner prevede che i tablet che eseguiranno la nuova piattaforma Windows 8 e gli smartphone che eseguiranno Windows Phone 8 riusciranno ad arrivare al terzo posto in classifica per quanto concerne le piattaforme più diffuse, dietro a Apple e Android entro il 2016.

In conclusione, è emerso che sono molte le aziende che scelgono i dispositivi intelligenti mobili, piuttosto che aggiornare il sistema operativo Windows sui PC desktop.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?