Acer Iconia Tab B1: Tablet Low Cost da 99 dollari

 

Al prossimo Ces di Las Vegas, Asus presenterà il nuovo tablet Pc Acer Iconia Tab B1, una tavoletta che si contraddistinguerà soprattutto per il suo prezzo: appena 99 dollari

Scritto da Redazione il 24/12/12 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2012

 
Al prossimo Ces di Las Vegas, Asus presenterà il nuovo tablet Pc Acer Iconia Tab B1, una tavoletta che si contraddistinguerà soprattutto per il suo prezzo: appena 99 dollari.

La scelta di Amazon di puntare ad una linea di tablet Pc a basso prezzo, ha invogliato altri produttori a seguirne l'esempio.

Acer Iconia Tab B1
Lo schema tecnico del tablet, fonte Engadget

Dopo Asus, pronta a lanciare due tablet Pc da 129 e 149 dollari, Acer ha deciso di scendere sotto la fatidica soglia dei 100 dollari, con un prodotto che sarà da una parte low cost e quindi essenziale, dall'altra comunque sopra la media rispetto alla fascia di prezzo.

Acer Iconia Tab B1 disporrà di un display da 7 pollici, visto che proprio il display è una delle componenti più costose del tablet.

Display molto simile a quello del Kindle Fire, con una risoluzione di 1024 x 600 pixel.

Il processore non sarà niente di eccezionale, con un semplice Dual Core da 1.2 Ghz, processore grafico PowerVR SGX 531 GPU.

Tra le altre caratteristiche, sappiamo che disporrà ovviamente di Wi-Fi (probabilmente solo Wifi) e la prima versione avrà Android 4.1.2 Jelly Bean.

La concorrenza? Piuttosto agguerrita e ben fornita.

Concorrenti diretti di questo modello saranno il Kindle Fire di Amazon e soprattutto il Nexus 7, disponibile a 199 dollari e sicuramente un concorrente scomodo per tutti.

Amazon Kindle Fire HD

Tablet Low Cost con Windows 8

La linea low cost di Acer non si esaurisce però qui: attesi per la primavera del 2013, diversi tablet Pc equipaggiati con Windows 8 che dovrebbero presentarsi sulla fascia di prezzo 120-150 dollari e potrebbero rappresentare una grande occasione per provare il nuovo sistema operativo Microsoft.

Su questa questione si apre però un problema: Microsoft concede il proprio sistema operativo a patto che lo smartphone o il tablet Pc rispettino determinati requisiti hardware che, visti gli attuali prodotti, appaiono decisamente elevati in termini tecnici.

Sarà curioso vedere come Acer riuscirà a garantire da una parte la potenza hardware necessaria, dall'altra un prezzo abbordabile.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?