Huawei Ascend Mate: test durata della batteria

 

I ragazzi del sito GSMArena hanno da poco pubblicato i risultati di un approfondito test sulla durata della batteria del nuovo Huawei Ascend Mate, "phablet" equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4

Scritto da Gabriele Coronica il 26/06/13 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2013

 

I ragazzi del sito GSMArena hanno da poco pubblicato i risultati di un approfondito test sulla durata della batteria del nuovo Huawei Ascend Mate, "phablet" equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean.

In conversazione su rete 3G, il terminale è riuscito a garantire una durata di ben 25 ore e 12 minuti. Nella riproduzione di video in risoluzione standard il device è arrivato fino a 12 ore e 18 minuti, mentre nella navigazione web si è spento dopo 8 ore e 17 minuti.

Complessivamente, si trattano di risultati davvero molto buoni, e forse in futuro l'autonomia potrà essere ancora un po' migliorata tramite delle ottimizzazioni delle applicazioni preinstallate e degli aggiornamenti del firmware.

Vi ricordiamo che il terminale, caratterizzato dalle dimensioni di 163.5 x 85.7 x 9.9 millimetri per un peso complessivo di 198 grammi, ha un display multi-touch capacitivo da 6.1 pollici con risoluzione di 1280 x 720 pixel, protezione Gorilla Glass e tecnologia IPS+.

A livello multimediale possiamo trovare due fotocamere: una frontale da 1 Megapixel per poter effettuare videochat in alta definizione, e una posteriore da 8 Megapixel con flash LED, autofocus, geo-tagging delle immagini e HDR.

Le prestazioni in generale vengono garantite dalla memoria RAM di 2 GB e dal chipset proprietario Huawei K3V2 quad core con frequenza operativa di 1.5 Ghz. La ROM ammonta a 16 GB, espandibile a piacimento fino a 32 GB tramite lo slot microSD.

La batteria al litio ha la capacità di 4050 mAh, un valore davvero elevato nel mercato degli smartphone, e non mancano i moduli di connettività 3G HSPA+, Wifi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0 e l'antenna GPS con supporto A-GPS.

Uno dei principali concorrenti di questo prodotto è senza dubbio il Samsung Galaxy Note 2, dotato di uno schermo multi-touch da 5.5 pollici con risoluzione HD 720p, 2 GB di RAM, il processore Exynos 4412 quad core da 1.6 Ghz, una webcam frontale da 1.9 Megapixel e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?