Intel annuncia due nuovi tablet Android per gli studenti

 

Fino a qualche anno fa, quando si parlava di tablet PC veniva subito in mente l'Apple iPad, ma adesso la situazione è completamente cambiata, e sono sempre più popolari le tavolette digitali basate sul sistema operativo Android di Google

Scritto da Gabriele Coronica il 23/08/13 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2013

 

Fino a qualche anno fa, quando si parlava di tablet PC veniva subito in mente l'Apple iPad, ma adesso la situazione è completamente cambiata, e sono sempre più popolari le tavolette digitali basate sul sistema operativo Android di Google.

Il motivo è presto detto: a differenza di iOS, il sistema Android offre una maggiore personalizzazione agli utenti e anche diverse possibilità di configurazione ai produttori, con la conseguenza che sul mercato mondiale possiamo trovare prodotti per tutti i gusti e le tasche.

Non mancano ovviamente dei terminali destinati esclusivamente all'ambiente scolastico, e una delle principali aziende che ha deciso di fare una scommessa a tal riguardo è Intel, la stessa Intel che produce i processori per la maggior parte dei computer in commercio.

Il colosso dell'informatica ha appena presentato in maniera ufficiale due nuovi "Education Tablet" dedicati appunto al settore dell'istruzione, con diversi servizi e applicazioni pensate apposta per gli studenti e gli insegnanti.

Il primo modello si presenta con un display di tipo multi-touch capacitivo con diagonale di 7 polici e risoluzione pari a 1024 x 600 pixel. La memoria RAM ammonta a 1 GB e il processore è l'Intel Atom Z2420, in grado di garantire un buon bilanciamento tra prestazioni e consumi.

Il sistema operativo preinstallato è Android 4.1 Jelly Bean con un'interfaccia utente personalizzate e diverse app esclusive dedicate all'apprendimento. Ad esempio possiamo trovare il programma per prendere appunti e quello per leggere i libri digitali.

La memoria flash interna è di 8 GB, espandibile liberamente fino ad un massimo di 32 GB attraverso lo slot microSD. Non mancano poi le classiche due fotocamere, una frontale VGA per le videochiamate via Wifi e una posteriore da 2 Megapixel.

Il secondo modello invece ha uno schermo multi-touch da 10 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel. In questo caso, il processore è l'Intel Atom Z2460 con frequenza operativa di 1.6 Ghz e la ROM ammonta a 16 GB, non espandibile in quanto è assente lo slot microSD.

Rimaniamo in attesa di maggiori informazioni sul prezzo e la disponibilità in Italia di entrambi i tablet.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?