Philips Amio PI3900: nuovo tablet che costa meno di 150 euro

 

Successore diretto del modello PI3800 uscito lo scorso anno sul mercato mondiale, il nuovo Philips Amio PI3900 è un tablet PC appartenente alla fascia bassa e indirizzato a tutti coloro che non desiderano spendere troppi soldi per un nuovo gadget tecnologico

Scritto da Gabriele Coronica il 27/12/13 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2013

 

Philips Amio PI3900: nuovo tablet che costa meno di 150 euro

Successore diretto del modello PI3800 uscito lo scorso anno sul mercato mondiale, il nuovo Philips Amio PI3900 è un tablet PC appartenente alla fascia bassa e indirizzato a tutti coloro che non desiderano spendere troppi soldi per un nuovo gadget tecnologico.

Il prodotto è da poco comparso nei listini di diversi negozi europei, e il prezzo proposto è inferiore ai 150 euro, davvero molto interessante. E nonostante il costo molto più basso rispetto alla media, le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto.

Cominciamo parlando della scocca: realizzata completamente in plastica, in modo da non far lievitare i costi di produzione, è caratterizzata dalle dimensioni di 190 x 60 x 12.5 millimetri per un peso complessivo di soli 280 grammi.

Il terminale si presenta con un design non troppo ricercato, e il form-factor è da 7 pollici. Il display multi-touch capacitivo ha la risoluzione di 1024 x 600 pixel, la profondità di 16 milioni di colori e la tecnologia IPS.

Il nome del chipset che gestisce tutte le operazioni non viene specificato nella scheda tecnica, ma sappiamo che sotto la scocca possiamo trovare 1 GB di memoria RAM e un processore ARM Cortex A9 dual core con frequenza operativa di 1.5 Ghz.

La memoria flash interna ammonta a 8 GB, e fortunatamente è possibile espanderla a piacimento (fino ad un massimo di 32 GB) attraverso lo slot per le schede di tipo microSD.

A livello multimediale possiamo citare la presenza di una webcam frontale VGA, perfetta per poter effettuare le videochat tramite le app compatibili, e una fotocamera posteriore con sensore da 2 Megapixel.

Il sistema operativo preinstallato è Android 4.1 Jelly Bean, e completano la dotazione hardware la porta microUSB per la ricarica e il collegamento diretto con il PC, l'antenna GPS per la geolocalizzazione, i moduli di connettività senza fili Wifi e Bluetooth, il jack audio per le cuffie e una batteria da 3.300 mAh.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?