Xiaomi annuncia Mi Pad 7.9, l'iPad mini 2 in versione economica

 

Oggi Xiaomi ha annunciato il suo primo tablet chiamato Mi Pad e ha intenzione di lanciarlo sul mercato ad un prezzo molto interessante: il tablet dotato di un display da 7

Scritto da Simone Ziggiotto il 15/05/14 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2014

 

Xiaomi annuncia Mi Pad 7.9, l'iPad mini 2 in versione economica

Oggi Xiaomi ha annunciato il suo primo tablet chiamato Mi Pad e ha intenzione di lanciarlo sul mercato ad un prezzo molto interessante: il tablet dotato di un display da 7.9 pollici con uno degli ultimi realizzati da Nvidia avrà un prezzo a partire da 240 dollari (200 euro circa).

Xiaomi Mi Pad 7.9, come si evince dal nome, ha un display da 7,9 pollici con risoluzione di 2048 x 1536 pixel (326 ppi), che corrisponde alle dimensioni dell'iPad 2 di Apple. Il chipset che alimenta il tablet è il potente Nvidia Tegra K1 con un processore quad-core Cortex-A15 da 2,2 GHz, una potente GPU Kepler da 192-core e 2GB di RAM. Secondo un punteggio benchmark trapelato, la CPU all'interno del chip Tegra K1 è più potente persino del processore grafico Krait 450 che si trova all'interno del chip Snapdragon 805 di Qualcomm.

Xiaomi Mi Pad 7.9

Di Xiaomi Mi Pad 7.9 ci sono due modelli - da 16GB e 64GB - ed entrambi sono dotati di slot per schede microSD che supporta fino a 128 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo. Sul retro, c'è una fotocamera da 8 megapixel con apertura f/2.0, mentre nella parte anteriore Xiaomi ha posto un sensore da 5 megapixel. Inoltre, il tablet supporta il più recente protocollo della connettività Wi-Fi - 802.11ac.

Non solo per la dimensione dello schermo, il Xiaomi Mi Pad 7,9 è quasi identico all'Apple iPad mini 2 a livello di design, solo che il rivestimento è fatto di plastica anziché di metallo. Con misure di 202 x 135,4 x 8,5 millimetri e un peso di 360 grammi, il tablet di Xiaomi è leggermente più grande e più pesante del tablet di Apple.

Xiaomi Mi Pad 7.9

La batteria del Xiaomi Mi Pad è di 6.700 mAh e la società promette che un'autonomia fino a 11 ore in riproduzione video continua o 86 ore di riproduzione di musica.

Disponibile in diversi colori, il Mi Pad sarà in vendita al prezzo di 240 dollari e di 273 dollari per i modelli da 16GB e 64GB, rispettivamente. Le vendite inizieranno da metà del mese di giugno, ma non è chiaro in quali mercati sarà in commercio - in Cina è sicuro, non sappiamo se varcherà i confini cinesi.

Xiaomi Mi Pad, clone di iPad Mini 2, in vendita a 240 dollari

 
Xiaomi Mi Pad è stato presentato ufficialmente dai vertici della nota casa asiatica lo scorso maggio, e adesso il device è disponibile per la vendita in Cina, ad un prezzo equivalente di circa 240 dollari.
In dettaglio, il tablet viene proposto sul mercato cinese al prezzo di 1499 yuan, e si tratta di un price-tag davvero molto interessante, considerato che ci troviamo di fronte al clone perfetto dell'Apple iPad Mini 2.
 
Il terminale, caratterizzato da uno spessore di soli 8.5 millimetri e un peso di 360 grammi, è equipaggiato con un Retina Display da 7.9 pollici con risoluzione di 2048 x 1536 pixel e tecnologia IPS, la quale offre dei maggiori angoli di visione.
 
Il sistema operativo preinstallato è l'ultimo Android 4.4 Kit Kat, ed è senza dubbio particolare l'interfaccia proprietaria MIUI che è identica in tutto e per tutto ad iOS 7.
La memoria RAM di 2 GB garantisce un multi-tasking delle applicazioni senza alcun intoppo, anche con le app più esose di risorse, e il chipset Nvidia Tegra K1 in versione a 32 bit è un grado di offrire delle prestazioni di altissimo livello.
 
Lo storage interno ammonta a 16 GB, e in futuro è prevista la commercializzazione di una versione con 64 GB. In ogni caso, è possibile espandere a piacimento lo spazio d'archiviazione dei file multimediali attraverso lo slot microSD.
Immancabili i moduli per la connettività moduli Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11ac 2x2 (dual antenna dual band 2.4/5 GHz), oltre alla webcam frontale da 5 Mpixel e la fotocamera posteriore da 8 Megapixel.
 
Al momento non sappiamo se e quando il dispositivo arriverà anche in Italia, ma attraverso alcuni negozi online è già possibile acquistarlo direttamente dalla Cina. In tal caso però, bisogna aggiungere al prezzo finale anche le tasse doganali (circa il 20% + 5 euro di contributo per la gestione del pacco).
 

Xiaomi Mi Pad 7.9 - Video Ufficiale


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?