IDC: Apple vende meno tablet, meno distacco da Samsung

 

Nel terzo trimestre 2014 sono cresciute dell'11,5% le vendite di tablet

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/11/14 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2014

 

IDC: Apple vende meno tablet, meno distacco da Samsung

Nel terzo trimestre 2014 sono cresciute dell'11,5% le vendite di tablet. Apple domina con quota al 22% ma in calo dal 29% di un anno prima.

IDC ha pubblicato il suo ultimo rapporto in cui analizza il mercato dei tablet nel terzo trimestre 2014 da cui emergono buone notizie per i produttori in quanto il mercato è salito dell'11,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le spedizioni globali di tablet hanno raggiunto quota 53,8 milioni. La crescita è grazie soprattutto alle promozioni back-to-school competitive e il forte interesse negli Stati Uniti per questo tipo di dispositivi.

IDC osserva che la strategia vincente dell'operatore Verizon è quella di incentivare le vendite di tablet LTE, che negli Stati Uniti sono molto ricercati. Negli Stati Uniti, in particolare, la crescita del mercato è un po' più marcata forte rispetto a quella globale, del 18,5% su base annua.

Apple è ancora il produttore leader di tablet avendo venduto 12,3 milioni di unità a livello globale nel terzo trimestre, mentre Samsung ha chiuso il trimestre vendendo 9,9 milioni di unità. Con il suo ultimo risultato, Samsung acquisisce una quota di mercato del 18,3% per il periodo di riferimento, mentre Apple si attesta al 22,8%. Questo è un calo del 12,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno per l'azienda di Cupertino.

IDC tablet Q3 2014

Asus e Lenovo sono al terzo e quarto posto con 3,5 milioni e 3 milioni di tablet venduti, rispettivamente. Lenovo sta guadagnando terreno con una crescita del 30,6 per cento rispetto al terzo trimestre 2013.

"Anche se i fornitori di tablet a basso costo stanno vendendo moltissimo, i venditori migliori, come Apple, continuano a rastrellare i dollari", ha detto Jitesh Ubrani, Senior Analyst Research di IDC. "Tablet sotto i 100 dollari semplicemente non è cosa sostenibile - Apple lo sa, ed è probabilmente il motivo per cui non si preoccupa del calo della sua quota di mercato."

Nel frattempo, secondo l'ultimo rapporto di Kantar Worldpanel sulla quota di mercato dei sistemi operativi di telefonia mobile, Android continua a dominare il mercato, in crescita. I suoi principali rivali, iOS e Windows Phone, hanno visto lievemente scendere la propria quota di mercato nel terzo trimestre dell'anno 2014. Sia in Europa (EU5) che negli Stati Uniti, Android conduce con una quota di mercato del 73,9% e 61,8%, rispettivamente. In Europa, Apple prende il 15,4% del mercato, mentre Microsoft con Windows Phone gestisce il 9,2%.

USA, Samsung supera Apple in attivazioni telefoniche nel Q3 2014

Samsung ha superato di Apple nel corso del terzo trimestre 2014 per numero di attivazioni di smartphone nuovi o usati.

Nel corso del trimestre di quest'anno, Samsung ha rappresentato il 36 per cento di tutte le attivazioni telefoniche negli Stati Uniti, secondo i nuovi dati di Consumer Intelligence Research Partners. Apple segue al secondo posto con il 28 per cento delle attivazioni. LG segue al terzo posto, con il 18 per cento di attivazioni.
 
I dati del CIRP si basano su un sondaggio di 500 soggetti con sede negli USA che hanno attivato i loro telefoni nuovi o usati tra luglio e settembre 2014.
 
Il diritto di vantarsi per Samsung non potrà durare a lungo, come confermano i dati rilevati da CIRP nello stesso periodo di riferimento nel corso degli ultimi anni: coloro che vogliono acquistare i dispositivi Android tendono ad acquistare marchi come Samsung indipendentemente da ciò che Apple ha in programma di presentare a settembre, mentre i clienti Apple e quelli che stanno cercando di diventare proprietari di un iPhone attendono settembre/ottobre quando arrivano sul mercato i nuovi cellulari della società californiana con sede a Cupertino.
 
Apple ha lanciato i suoi smartphone di ultima generazione, l'iPhone 6 e iPhone 6 Plus, proprio alla fine di settembre, al termine del terzo trimestre. Questo ha sicuramente avuto qualche effetto sulle attivazioni in questo periodo di riferimento, e le attivazioni dei nuovi melafonini andranno sicuramente a beneficio della quota di Apple con la chiusura di quest'anno nel quarto trimestre. 
 
"Ci aspettiamo che Apple riacquisterà la sua leadership di quota di mercato nel quarto trimestre, sulla base del lancio importante di iPhone 6 e 6 Plus", ha detto il co-fondatore e partner di CIRP Josh Lowitz in una dichiarazione Venerdì. "La quota di Apple è balzata al 48% nell'ultimo trimestre del 2014, il primo trimestre pieno di vendite di iPhone 5S e 5C."
 
Apple
 
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?