Wimax: Rete in Francia, Usa e Montenegro con Alvarion e Sprint

 

Alvarion ha annunciato l'estensione del contratto quadro sottoscritto con l'operatore WiMAX francese Altitude

Scritto da Redazione il 14/11/08 | Pubblicata in Wimax | Archivio 2008

 
Alvarion ha annunciato l'estensione del contratto quadro sottoscritto con l'operatore WiMAX francese Altitude. La soluzione 4Motion basata su tecnologia Mobile WiMAX sarà infatti utilizzata da Altitude per ampliare la copertura e fornire servizi voce e dati a 3,5 GHz a clienti corporate, ISP e utenti residenziali nei dipartimenti francesi Jura e Deux Sevres.

L'implementazione di questa rete commerciale è gia in corso e il suo completamento è previsto per i primi mesi del 2009. Grazie a questa nuova rete sarà possibile offrire una più ampia gamma di servizi wireless a banda larga di elevata qualità tramite la soluzione Mobile WiMAX di Alvarion, inclusi le CPE in versione indoor e outdoor.

La soluzione 4Motion end-to-end di Alvarion costituisce la base dell’ecosistema OPEN WiMAX della società che combina BreezeMAX® e altri sistemi di altissima qualità. Soluzione WiMAX Mobile all-IP completa, 4Motion è progettata per consentire ai service provider di offrire agli abbonati servizi Personal Broadband fissi e mobili in qualsiasi momento, ovunque. 4Motion include i principali componenti di rete, nonché elementi di networking radio con connettività IP e dispositivi terminali.

Comarch porta il Wimax in Montenegro

 
Comarch ha concluso l'ultima fase del progetto Wimax per Promonte, provider Gsm del Montenegro con l'obiettivo di coprire il paese con tecnologia Hspa, Wimax e Wifi per portare la banda larga in tutto il paese.
Il progetto verte su tre punti: una rete Wimax per la veicolazione del traffico a livello nazionale, hotspot Wifi per la raccolta del traffico locale da instradare ed equipaggiamenti per supportare il traffico voce e dati e gestirlo sulla rete.
La rete Wimax è statat infatti ultimata e si basa su stazioni installate nelle 7 principali città del paese alla quale presto saranno aggiunti una sterminata serie di hotspot wifi in tutte la aree turistiche come aereoporti, stazioni e hotel.
Le aree scoperte da rete Wimax saranno invece coperte da rete Hsdpa utilizzando la tecnologia Wifi over Umts.
 

Francia: Alvarion estende la rete WiMAX di Altitude

 
Alvarion, fornitore mondiale di soluzioni WiMAX e wireless a banda larga, ha annunciato l'estensione del contratto con l'operatore WiMAX franceseAltitude. La soluzione 4Motion sarà infatti utilizzata da Altitude per ampliare la copertura e fornire servizi voce e dati a 3,5 GHz a clienti corporate, ISP e utenti residenziali nei dipartimenti francesi Jura e Deux Sevres.
L'implementazione di questa rete commerciale è gia in corso e il suo completamento è previsto per i primi mesi del 2009. Grazie a questa nuova rete sarà possibile offrire una più ampia gamma di servizi wireless a banda larga di elevata qualità tramite la soluzione Mobile WiMAX di Alvarion, inclusi le CPE in versione indoor e outdoor.
La soluzione 4Motion end-to-end di Alvarion costituisce la base dell’ecosistema OPEN WiMAX della società che combina BreezeMAX e altri sistemi. Soluzione WiMAX Mobile all-IP completa, 4Motion è progettata per consentire ai service provider di offrire agli abbonati servizi Personal Broadband fissi e mobili in qualsiasi momento, ovunque. 4Motion include i principali componenti di rete, nonché elementi di networking radio con connettività IP e dispositivi terminali.
 

Sprint: 2 miliardi di dollari per completare Wimax in Usa
 

Per completare il progetto Clearwire Wimax e renderlo finalmente disponibile al grande pubblico, Sprint ha annunciato ieri che metterà in preventivo altri 2 miliardi di dollari al fine di completare il progetto.
Fin'ora il progetto è costato ben 3,2 miliardi di dollari supportate da alcuni investitori tr i quali Google, Intel, Comcast, Warner e vari investitori della Goldman Sachs.
Il progetto dovrebbe diventare utilizzabile e operativo negli Usa entro il 2010 e porterà connessioni ultra veloci sia mobili che fisse a circa 140 milioni di potenziali clienti, per un asset valutato complessivamente circa 15 miliardi di dollari.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?