Rete WiMAX pronta a Malta, Usa, Russia e India

 

L'operatore maltese Go ha annunciato il lancio della rete Wimax nell'isola di Malta, sfruttando la concessione della licenza 3

Scritto da Redazione il 16/06/09 | Pubblicata in Wimax | Archivio 2009

 
WimaxL'operatore maltese Go ha annunciato il lancio della rete Wimax nell'isola di Malta, sfruttando la concessione della licenza 3.5 Ghz già licenziata nella piccola isola del mediterraneo.

Go ha già annunciato l'intera copertura (99% del territorio) nei prossimi 3-4 mesi e sarà definitivamente operativa già per Ottobre 2009, portando cosi la rete adsl in tutte le aree costiere e rurali, a grande beneficio non solo dei residenti ma soprattutto dei turisti.

La rete Wimax sarà utilizzata da Go come supporto di rete per i diversi servizi, dalla telefonia mobile alle adsl tradizionali.

Quantum: Wimax a 3.65 GHz per copertura Adsl Usa

 
WimaxQuantum parteciperà all'iniziativa Rural Operators Nation-Wide , sulla scia del progetto Obana di portare tecnologia adsl soprattutto in aree rurali e svantaggiate, considerando l'accesso a Internet uno dei sistemi migliori per garantire sviluppo e progresso a chi spesso, per ragioni geografiche, presenta numerse difficoltà di accesso anche a servizi considerati essenziali nelle economie occidentali.

La rete di Qunatum, basata su Wimax a 3.65 Ghz, frequenza stabilita negli Usa per questo tipi di servizi, sarà estesa in vaste aree attualmente prive di rete sia telefonica che mobile, oltre a diventare un punto rapido di accesso anche per le reti già esistenti.

La copertura Wimax, basta sullo standard 802.16 wireless, garantirà connessioni Wifi fino a 70 Mbps nel raggio di 45 km da ogni singola stazione Wimax, il tutto a costi decisamente ridotti rispetto alla copertura Wifi molto presente negli Usa ma che richiede Hotstpo con presenza capillare nel territorio visto che ogni singolo accesso puà coprire fino a 300 metri e mettere a disposizione 54 Mbps .

Il progetto Obama preve lo stanziamento di 7.2 miliardi di dollari per investimenti relativi alla coperatura di rete in tutto il territorio americano.
 

India: Nuova Asta per Wimax e 3G

 
Nei prossimi mesi il governo indiano bandirà l'asta per la concessione delle licenze Wimax e 3G in India

Saranno messi in vendita complessivamente 4 slot per 3G e ulteriori 3 slot di frequenza per Wimax (2.3 e 2.5 Ghz), utilizzabili per fornire accesso Adsl e Wireless in diverse zone del paese.

L'asta per le frequenze 3G dedicate ai cellulari assieme a quelle Wimax dovrebbe garantire alle casse del governo indiano una cifra stimata in  2 miliardi di dollari, con prezzo base dell'asta fissato a 716 milioni per ogni slot.

Il fatturato attuale del mercato Wimax in India è stimato in 5,1 miliardi di dollari di fatturato e coinvolge diverse multinazionali del settore, impegnate a fornire stazioni e infrastrutture per la rete.

L'India dispone attualmente di quasi 500 millioni di utenti mobile e dovrebbe arrivare a quota 1 miliardo entro il 2015, facendo dell'India il secondo mercato a livello mondiale per dimensione dopo la Cina.
 

Samsung, fornira' in Russia la rete WiMAX

 
Il fornitore russo del servizio WiMAX per dispositivi mobili, Yota, ha annunciato ufficialmente di aver stipulato un contratto aggiuntivo con Samsung.
Questo accordo prevede l'interessamento dell'azienda coreana nello sviluppo di piani per la creazione di una solida rete WiMAX a livello nazionale sul territorio russo.
A partire da Marzo 2010, Samsung fornirà a Yota più di 5.000 stazioni base Mobile WiMAX e Access Control Routers (ACR).
Yota intende espandere la rete Russian Mobile WiMAX entro il termine dell'anno in quindici città. Tra queste è compresa Sochi, che ospiterà nel 2014 iGiochi Olimpici Invernali.
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?