Microsoft: disponibile la versione pre-beta di Windows 7

 

Nel corso della Professional Developer Conference 2008, Microsoft ha annunciato la distribuzione del codice della versione pre-beta di Windows 7

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/11/08 | Pubblicata in Windows Mobile | Archivio 2008

 

Nel corso della Professional Developer Conference 2008, Microsoft ha annunciato la distribuzione del codice della versione pre-beta di Windows 7. Microsoft ha anche rilasciato una versione pre-beta del Sistema Operativo a tutti i partecipanti della PDC e ha annunciato la disponibilità di una versione beta completa i primi mesi del prossimo anno.

Con Windows 7, Microsoft sta impegnandosi per definire una pianificazione del rilascio più coerente e prevedibile, in modo da consentire ai partner dell'ecosistema Windows di sfruttare in modo semplice e rapido le nuove funzionalità offerte da Windows. Dopo l'uscita sul mercato, Windows 7 offrirà le seguenti potenzialità:

Personalizzazione del lavoro. Windows 7 offrirà le funzionalità fondamentali per quanto riguarda prestazioni, affidabilità e protezione e garantirà la compatibilità con gli stessi driver di dispositivi, applicazioni e hardware di Windows Vista. Le nuove funzionalità offriranno supporto per la protezione di privacy e dati, maggiore stabilità di esecuzione e rapidità di ripristino in caso di problemi.

Più velocità e semplicità delle attività quotidiane. Windows 7 semplificherà le attività eseguite più di frequente. Funzionalità di navigazione migliorate, una nuova barra delle applicazioni e un'interfaccia utente semplificata consentiranno di trovare con maggiore semplicità le risorse più utilizzate.

La condivisione dei dati tra tutti i PC e i dispositivi risulterà più semplice, sia che ci si trovi a casa, in ufficio o in viaggio. Windows 7 e Windows Live aiuteranno gli utenti a rimanere connessi con le persone e i contenuti più importanti e Internet Explorer 8 renderà l'esperienza Web più veloce, sicura e produttiva.

Nuove possibilità. Windows 7 offrirà una più ampia scelta delle modalità di interazione con i PC, ad esempio tramite i movimenti multitouch. Con la funzionalità Device Stage, Windows 7 consentirà agli utenti di ottenere il massimo dai dispositivi utilizzati con i propri PC, come videocamere, telefoni e stampanti.

Windows 7 semplificherà inoltre l'utilizzo di sistemi audio-video domestici e altri dispositivi multimediali di rete per la riproduzione di musica, video e fotografie presenti in PC basati su Windows. Saranno inoltre disponibili numerose nuove opzioni per la personalizzazione dei PC basati su Windows con stili che riflettono la personalità dell'utente. 

Windows 7La Release Candidate di Windows 7 sarà inutilizzabile a partire dal 1 giugno 2010 e difficilmente utilizzabile già a partire dal 1 Marzo 2010.

A partire da questa data infattim la versione preliminare di Windows 7 si arresterà ogni 2 ore senza salvare il lavoro in svolgimento.

A partire invece dal 1 Giugno 2010, lo sfondo si oscurerà minacciosamente e verrà visualizzato un messaggio di avviso permanente sul desktop.

Per non avere problemi di utilizzo sarà quindi necessario acquistare la propria copia di Windows 7 oppure tornare alla precedente versione di Windows o altro sistema operativo.

Microsoft raccomanda in caso di passaggio ad una nuova installazione di Windows 7 in sostituzione della Release Candidate, di effettuare un backup completo dei dati.

Nuovo Windows 7 con browser Internet Explorer 8

Una solida base per gli sviluppatori

Windows 7 è progettato per fornire una solida piattaforma su cui basare una nuova generazione di soluzioni per Windows. Windows 7 consentirà agli sviluppatori di migliorare la produttività e offrirà nuove funzionalità per la creazione di applicazioni sempre più innovative.
Una nuova barra delle applicazioni, la barra multifunzione, le destinazioni e l'integrazione della shell renderanno tutte le applicazioni più semplici da individuare e più facili da utilizzare. Internet Explorer 8, le API native dei servizi Web e la funzionalità di ricerca federata consentiranno inoltre agli sviluppatori di integrare il meglio di Windows e dei servizi Web.

Windows 7 Beta e Windows Live da oggi disponibili

 
In occasione del Consumer Electronic Show (CES) di Las Vegas Microsoft ha presentato in anteprima il nuovo sistema operativo Windows più semplice e veloce.
Durante il discorso di apertura in occasione dell’edizione 2009 del CES (nella foto sotto), l'amministratore delegato di Microsoft Steve Ballmer ha annunciato la disponibilità del sistema operativo Windows 7 e dell’ultima versione di Windows Live, la suite di servizi di comunicazione e applicazioni per Windows.
Microsoft Windows 7 e Windows Live consentiranno agli utenti di comunicare, condividere e lavorare con maggior efficienza. Inoltre, grazie alla partnership con Facebook sarà più semplice per gli utenti condividere i contenuti pubblicati sul social network, comprese le fotografie, attraverso Windows Live.

Il 26 Ottobre a Milano parte il Tour organizzato da Microsoft “Get On The Bus”. Si tratta di un evento di portata europea che si concluderà a Berlino il 9 Novembre in occasione del Tech Ed Europe.
 
Durante ogni tappa, tutti i curiosi possono entrare in contatto con le novità tecnologiche di Microsoft e possono avere un'anteprima dei nuovi prodotti, dal nuovo sistema operativo Windows 7 a Windows Server 2008 R2 fino a Exchange Server 2010 da poco rilasciati.
La tappa di Milano si svolgerà precisamente il 26 Ottobre dalle ore 10.00 alle 17.00 presso il Centro Direzionale MilanoFiori - Strada 4 - Palazzo A6.
 
Windows7: Danone lancia desktop pubblicitario
 
Danone Italia ha scelto il nuovo sistema operativo Windows 7 per re-ingegnerizzare la soluzione italiana a supporto della pre-vendita dei prodotti freschi presso i principali supermercati e centri commerciali sul territorio italiano.
 
La nuova soluzione utilizzerà le funzionalità offerte da Microsoft SQL Server 2008 e da Microsoft .NET Framework per sincronizzare e aggiornare i dati necessari all’operatività dopo le rilevazioni, unificando i diversi componenti tecnologici utilizzati nella versione attuale.
 
L’introduzione della tecnologia Microsoft anche nella gestione della delicata fase di sincronizzazione consentirà una maggiore stabilità al processo, offrendo tempi di risposta ottimali e molteplici funzionalità aggiuntive.
  
Danone ha anche pensato ai consumatori di Actimel realizzando un “tema” per Windows 7 in cui immagini di sfondo, suoni e colori del nuovo sistema operativo Microsoft evocano il concetto dello stare bene e di uno stile di vita sano. I temi saranno disponibili nella Gallery di Windows 7, sul portale pimpit.it e sul sito actimel.it.

Si accendere la sfida Windows 7 contro Android

Non solo smartphone ma anche Notebook e Ultra Mobili.

L'eterna sfida tra Open Source e Microsoft, ormai assopita nel comparto Pc, dove Linux è relegato più ad esperti e appassionati che a famiglie e utenti business, si riaccende su Smartphone e Notebook vista la sempre più stretta collaborazione tra Google, che di Android e principale esponente e Intel che sta valutando se ottimizzare i processori Atom per il nuovo sistema operativo.

La sfida smartphone è ancora decisamente aperta con Microsoft, Symbian, Apple e Android destinati a spartirsi il mercato in fette via via più omogenee e occorreranno almeno 2-3 anni per stabilire un reale primato di sistemi operativi mobili.

La sfida Microsoft vs Android entra nel vivo anche nel settore Notebook e soprattutto Ultramobili, sistemi limitati a livello hardware che, potendo utilizzare un sistema operativo più leggero, potrebbero rilanciarsi nel mercato e negli utilizzi.

Oggi la maggior parte degli Ultra Mobili è basta su Linux e Windows Xp, anche se la versione Microsoft vende decisamente di più. La semplicità di utilizzo, soprattutto in sistemi cosi compatti, è sicuramente uno dei punto fondamentali per la buona riuscita del prodotto.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?