Nextplora e Microsoft indagano sul boom della IM: studio

 

Nextplora e Microsoft Italia hanno svolto un'indagine sul rapporto dei servizi di messaggistica istantanea (IM) con il mondo mobile e dei Social Network

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/01/09 | Pubblicata in Windows Mobile | Archivio 2009

 

Nextplora e Microsoft Italia hanno svolto un'indagine sul rapporto dei servizi di messaggistica istantanea (IM) con il mondo mobile e dei Social Network. Il fenomeno dell’IM non conosce crisi e continua a diffondersi fra gli utenti di Internet, sfruttando le nuove possibilità offerte dalla telefonia mobile e il crescente interesse per la socialità, come dimostrato dal boom dei Social Network (SN) in Italia.

L'indagine dell’Osservatorio sull’Instant Messaging, giunta alla sua seconda edizione, ha realizzato interviste su un campione rappresentativo della popolazione Internet con età maggiore a 16 anni di 1.671 individui.

In sintesi estrema, la messaggisitica istantanea è diffusa per il 72% della popolazione attiva su Internet e arriva al 78% tra i maschi dai 16 ai 24 anni e al 75% fra le femmine user frequenti. Per il 36% degli uomini tra i 25-34 anni la IM è anche uno strumento usato per durante le ore di lavoro (per “parlare di lavoro”).

Oltre 1 milione di utenti usano la IM dal cellulare. Tuttavia tale fenomeno è frenato dal prezzo del servizio e degli smartphones che lo supportano. La IM viene comunque preferita ai tradizionali SMS e per gli utenti incide nella scelta di acquisto del cellulare e del piano tariffario. Windows Live Messenger è il servizio più usato in Italia sia da PC sia da cellulare.

Messaggistica istantanea e Social Networking sono fenomeni complementarie tendenzialmente hanno specificità proprie: mentre gli utenti IM sono per lo più fedeli allo strumento scelto, il 41% degli utenti tra 16-24 anni è registrato a 2 o più comunità online.


Nelle prossime pagine sono riportati i risultati dell'indagine per esteso.
CONTINUA

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?