Download dati anomalo per smartphones WP7, soluzione in vista

 

Microsoft è giunta alla conclusione che si tratta di un'applicazione sviluppata da un'azienda esterna che, configurata in una maniera che consente il download di una quantità sopra la norma di dati, ha causato i recenti problemi agli smartphones con sistema operativo Windows Phone 7

Scritto da Maurizio Giaretta il 21/01/11 | Pubblicata in Windows Phone OS | Archivio 2011

 

Microsoft è giunta alla conclusione che si tratta di un'applicazione sviluppata da un'azienda esterna che, configurata in una maniera che consente il download di una quantità sopra la norma di dati, ha causato i recenti problemi agli smartphones con sistema operativo Windows Phone 7.

La società sottolinea che, fortunatamente, solo "un ristretto numero di utenti WP7 ha segnalato di essere affetto da questo problema" e prosegue rassicurandoli: "Siamo in contatto con quell'azienda per risolvere il problema. A questo punto delle indagini, pensiamo sia questo il problema alla base dell'eccessivo download di dati".

Il problema in questione risale a circa dieci giorni fa ed è stato portato alla luce da Paul Thurrott.

Alcuni utenti di smartphones Windows Phone 7 avevano segnalato un'anomalia nel download dei dati. Windows inizialmente non era stata in grado di individuare il problema. Ora sembra che ci stia riuscendo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?