App Windows Phone: Taptitude, un caso di successo

 

Guadagnare con le applicazioni ai giorni d'oggi non è così semplice, infatti la concorrenza - principalmente per i sistemi operativi iOS e Android - è sempre più grande e può capitare che il frutto dei propri sforzi di programmazione passi inosservato

Scritto da Maurizio Giaretta il 21/04/12 | Pubblicata in Windows Phone OS | Archivio 2012

 

Guadagnare con le applicazioni ai giorni d'oggi non è così semplice, infatti la concorrenza - principalmente per i sistemi operativi iOS e Android - è sempre più grande e può capitare che il frutto dei propri sforzi di programmazione passi inosservato.

Una scelta può essere quella di cominciare sviluppare app per il sistema operativo Windows Phone che, anche se non raggiunge i numeri dell'App Store o del Google Play Store, attualmente è in fase di crescita.

Ora prendiamo in esempio la vicenda di un gruppo di sviluppatori che attualmente riesce a guadagnare circa 1.000 dollari al giorno. L'azienda in questione si chiama FourBros Studio. Un anno fa ha lanciato nel WP Marketplace un giochetto gratuito di nome Taptitude. A oggi i guadagni si attestano a 100.000 dollari e arrivano da una base di 300.000 utenti.


Come riporta businessinsider.com, la maggior parte dei profitti è arrivata negli ultimi mesi ed è coincisa con il lancio dei numerosi modelli Nokia Lumia nel mercato.

L'app è un insieme di mini-giochi. Più punti si guadagnano, più mini giochi si sbloccano. Oggi a disposizione ce ne sono 60 e in futuro saranno molti di più. Gli annunci pubblicitari sono venduti facendo uso del servizio pubCenter di Microsofte di AdDuplex. Le impressioni giornaliere sono 1 milione circa e i guadagni che ne derivano consentono all'app di rimanere gratuita.

Le opportunità per gli sviluppatori Windows Phone ci sono, basta sapere sfruttarle.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?