Nokia Here Maps, arriva il Download Incrementale

 

Le mappe Nokia Here diventano ancora più pratiche e intelligenti

Scritto da Maurizio Giaretta il 04/10/13 | Pubblicata in Windows Phone OS | Archivio 2013

 

Le mappe Nokia Here diventano ancora più pratiche e intelligenti. Ora si potrà fare il download incrementale delle mappe offline, con relativo risparmio di tempo e di traffico dati.

Here Maps è un pacchetto di applicazioni molto usato e apprezzato dagli utenti dei telefonini Windows Phone 8. Sviluppato dalla società finlandese, offre un ampio vantaggio rispetto alla concorrenza. Un esempio? Si possono consultare le mappe e calcolare itinerari anche offline.

Quando tuttavia cambia un particolare in un quadrante, per esempio dopo che è stato costruito un nuovo ponte, che è stata aperta una nuova strada, etc, è necessario procedere all'aggiornamento della mappa salvata sulla memoria del telefono.

"Ciò significa un risparmio dell'85-90% del traffico dati nell'aggiornamento, oltre che a un'operazione più veloce"

Se fino a poco tempo fa era necessario riscaricare tutto il quadrante, ora non è più così grazie all'esordio del download incrementale. Se non si ha a disposizione la rete WiFi ed è necessario agganciarsi a quella cellulare, il peso dei dati scaricati non sarà voluminoso come un tempo: verranno scaricate, infatti, solo le informazioni che sono cambiate.

Consigliamo la lettura di "Google vs Nokia vs Apple: Mappe a confronto"

"In media", si legge su Nokia Conversations, "ciò significa un risparmio dell'85-90% del traffico dati nell'aggiornamento, oltre che a un'operazione più veloce". Se fino a ieri la mappa da scaricare pesava 1,5 GB, "oggi ci si può aspettare che l'aggiornamento sia di circa 216 MB".

Il sistema di aggiornamento incrementale sarà reso disponibile con un aggiornamento firmware su tutti gli smartphones Windows Phone 8 (Nokia Amber per Lumia, GDR2 per tutti gli altri).

Come controllare la presenza degli aggiornamenti incrementali - Una volta aggiornato il telefono, sarà sufficiente andare su impostazioni > applicazioni > mappe > cerca aggiornamenti.

Le mappe Here inizialmente erano un'esclusiva dei telefonini Nokia. A Febbraio tuttavia era stato annunciato che, per rendere l'ecosistema Windows Phone 8 più appetibile, anche gli altri produttori avrebbero potuto averle a disposizione. Così a Luglio è arrivato l'annuncio del loro approdo anche sui telefoni Samsung e HTC (per fare due esempi).

Here include Maps, Drive+ beta, Transit e City Lens. Drive+ beta mostra le condizioni del traffico nei dintorni e consente di calcolare i percorsi. Transit invece serve a semplificare gli spostamenti in autobus, treno e metropolitana nelle principali città. City Lens mostra infine la città con gli occhi dello smartphone (realtà aumentata).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?