Windows Phone 8.1 in anteprima: Scree e Centro Notifiche

 

Nuovi screenshot ufficiosi confermano e mostrano come sarà il centro delle notifiche presente in Windows Phone 8

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/02/14 | Pubblicata in Windows Phone OS | Archivio 2014

 

Windows Phone 8.1 in anteprima: Scree e Centro Notifiche

Nuovi screenshot ufficiosi confermano e mostrano come sarà il centro delle notifiche presente in Windows Phone 8.1.

L'aggiornamento Windows Phone 8.1 per dispositivi Windows Phone dovrebbe essere disponibile entro un paio di mesi, e tra le novità che questo porterà c'è il Centro delle Notifiche ampiamente richiesto dagli utenti della piattaforma mobile di Microsoft. Tuttavia, fino ad ora, non abbiamo avuto idea di come il centro delle notifiche potrebbe apparire.

Novità al riguardo le abbiamo avute oggi, grazie ad un paio di screenshot trapelati che presumibilmente provengono da materiale interno di Microsoft. Le immagini ci mostrano che il centro delle notifiche in Windows Phone 8.1 sarà chiamato Action e conterrà un menù rapido per accedere alle principali impostazioni, oltre alle notifiche dalle applicazioni installate sul dispositivo.

Secondo lo screeshot trapelato, le applicazioni saranno in grado di gestite in modo intelligente tali notifiche - vale a dire che sarà possibile avere un'anteprima del contenuto, cancellarlo o nasconderlo senza dover aprire, per esempio, una mail o un messaggio di testo a schermo intero: questo ed altro si potrà fare direttamente dall'interno del centro delle notifiche. Gli screenshot confermano anche la possibilità di avere la percentuale della batteria visualizzabile nella parte superiore della schermata, accanto all'icona della batteria (come in Android).

L'aggiornamento Windows Phone 8.1 dovrebbe essere annunciato ufficialmente durante la conferenza Build 2014 che Microsoft ha in programma per l'inizio di aprile.

Nuove immagini di Windows Phone 8.1 mostrano tasti a schermo, wallpaper e controlli audio separati

Spunta in rete una nuova immagine di Windows Phone 8.1 in azione su un misterioso dispositivo, analizzando lo screenshot in questione notiamo tre grandi novità: tasti a schermo, sfondo colorato e controlli del volume separati.


Iniziamo subito precisando che la notizia non è stata confermata ma rilasciata dai colleghi di MyNokiaBlog.

Già qualche giorno fa vi parlammo dei controlli del volume separati che tanto attendiamo per la prossima versione del sistema operativo di casa Microsoft, in poche parole ad oggi se alziamo il volume di un contenuto multimediale per esempio si alzeranno anche tutti i volumi di notifiche e suonerie varie senza la possibilità di gestire il tutto separatamente.

Altra novità riguarderebbe i tasti Indietro, Home e Ricerca che caratterizzato i dispositivi Windows Phone per la prima volta integrati a schermo, questo porterebbe uno spreco maggiore di superficie per quanto riguarda la fruibilità dei contenuti ma maggior libertà di espressione per quanto riguarda la realizzazione estetica dei vari Smarthone.

Ultima ma non meno importante novità sarebbe la possibilità di inserire uno sfondo colorato dietro ai Tiles (Menu Start), ad oggi infatti dalle impostazioni del dispositivo possiamo impostare un tema scuro basato sul Nero oppure un tema chiaro basato sul Bianco, nient’altro.

Non ci resta che attendere nuove indiscrezioni, come sempre vi terremo tempestivamente aggiornati. 
 
Windows Phone 8.1, una nuova immagine mostra finalmente i controlli audio separati
 
Spunta in rete oggi un nuovo Screenshoot riguardante un misterioso dispositivo che adotta Windows Phone nella versione 8.1 in arrivo da cui apprendiamo una grande novità, finalmente i controlli del volume saranno separati e quindi specifici per ogni applicazione!


La notizia, divulgata da Tom Warren (The Verge) tramite il proprio account Twitter, non può che rallegrarci in quanto in praticamente tutti i dispositivi Windows Phone 8 da noi provati abbiamo lamentato la mancanza dei controlli del volume separati.

In poche parole con l’attuale OS (Sistema Operativo) è possibile comandare un solo volume unico quindi se per esempio abbiamo il telefono nella modalità silenziosa ma vogliamo giocare con un’applicazione utilizzando il volume il telefono uscirà dalla modalità silenziosa in quanto alzando un volume si alzano tutti (suoneria, notifiche, multimediali ed app) e la cosa risulta alquanto fastidiosa.

Microsoft sembra però finalmente aver capito che l’adozione di controlli audio separati tra multimedia, applicazioni e suonerie risulta essere più intelligente e la prossima versione del sistema operativo Windows Phone molto probabilmente introdurrà questa nuova funzione.

Non ci sono informazioni ufficiali al momento per quanto riguarda il rilascio di Windows Phone 8.1 che tra l’altro potrebbe finalmente introdurre anche un centro notifiche attualmente assente, in caso di aggiornamenti vi terremo informati. 
 
Windows Phone 8.1 supporta il lettore di impronte digitali
 
I telefoni con Windows Phone 8.1 saranno compatibili con i lettori di impronte digitali.

Secondo nuove indiscrezioni che riguardano il prossimo aggiornamento Windows Phone 8.1 per telefoni WP, che hanno come fonte degli screenshot che mostrano il presunto codice sorgente SDK del sistema operativo, i telefoni che eseguiranno la versione numero WP 8.1 supporteranno il sensore di impronte digitali, andando così a mettere sullo stesso livello la piattaforma Windows Phone con iOS (impronte digitali supportate da iPhone 5S) e Android (impronte digitali supportate dal Galaxy S5).
 
Inoltre, sempre dal codice SDK trapelato dalle immagini, viene confermato che Windows Phone 8.1 introdurrà una sorta di menu per impostare l'Avvio ed il tema (forse, la possibilità di scegliere un sfondo come in Windows 8.1 sul desktop). Infine, l'SDK rivela alcune informazioni su come WP 8.1 si occuperà della messaggistica sugli smartphone dual-SIM.
 
Nell'immagine seguente si vede il codice riservato allo scanner delle impronte digitali - nello specifico, il codice destinato alla creazione di una chiave privata quando viene fatta la scansione del dito:
Windows Phone 8.1 supporta il lettore di impronte digitali
 
In quest'altra immagine vediamo la porzione di codice per le impostazioni di personalizzazione dell'Avvio e del tema:
 
Windows Phone 8.1 supporta il lettore di impronte digitali
 
E infine le impostazioni di messaggistica per quanto riguarda la messaggistica sui telefoni dual-SIM:
 
Windows Phone 8.1 supporta il lettore di impronte digitali
 
Sappiamo che chi non è uno sviluppatore difficilmente comprende quello che viene raffigurato nelle immagini, ma grazie agli screenshot di cui sopra possiamo farci un'idea di quale sia la strada che Microsoft sta cercando di intraprendere per quanto concerne lo sviluppo del suo sistema operativo mobile. C'è però anche da considerare che le immagini sono facili da manipolare, per cui gli screenshot potrebbero essere frutto del lavoro di qualcuno che sa usare bene photoshop, e quindi essere dei falsi.
 
In un precedente approfondimento vi abbiamo già anticipato su cosa Microsoft sta lavorando, e potete leggere tutto qui. Tra le novità previste per il prossimo aggiornamento di Windows Phone c'è l'area delle notifiche, la nuova barra di navigazione, l'assistente vocale Cortana e molto altro ancora. L'aggiornamento potrebbe essere rilasciato a partire dal mese di aprile.
 
Action Center di Windows Phone 8.1 si mostra in video

L’Action Center, una delle più grandi novità in arrivo con la nuova versione 8.1 del sistema operativo Windows Phone di casa Microsoft, si mostra oggi in un primo video Leaked dove ci viene mostrato il funzionamento completo.
 
Una delle più grandi mancanze del sistema operativo Windows Phone è una schermata rapida delle notifiche che integri anche delle scorciatoie per attivare il Bluetooth, il Wi-Fi eccetera, con la nuova versione in arrivo queste mancanze rimarranno solo un brutto ricordo!
Microsoft ha studiato una tendina nella parte superiore in stile Android che integra quattro pulsanti rapidi che ovviamente possiamo impostare a nostro piacimento e secondo le nostre esigenze.
 
La tendina in questione inoltre dovrebbe fungere anche da centro notifiche in quanto con l’attuale versione Windows Phone 8 se ci troviamo dentro ad un’applicazione e non leggiamo una notifica dal banner perchè siamo intenti a fare altro dovremmo necessariamente andare a ricercarci l’applicazione da cui la notifica stessa proviene dato che non è presente un menu che le raggruppa tutte.
 
Quella mostrata nel video a fine articolo sarà solamente una delle tante novità in arrivo in quanto si parla anche di volumi separati, ovvero la possibilità di decidere il volume per le notifiche, le chiamate eccetera.

 

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?