iPhone, accordo Verizon per ora solo ipotesi, acquisita Quattro Wireless

 

Ancora una volta, sono presenti voci nuove che confermano l'accordo per l'anno prossimo tra Apple e Verizon che riguarda il popolare cellulare iPhone

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/11/09 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2009

 

Ancora una volta, sono presenti voci nuove che confermano l'accordo per l'anno prossimo tra Apple e Verizon che riguarda il popolare cellulare iPhone. Questa volta, le voci arrivano da due fonti.

La prima è della scorsa settimana, quando AppleInsider ha citato un rapporto OTR Global secondo il quale Apple avrebbe prodotto un iPhone compatibile sia con l'operatore mobile AT&T sia con Verizon per Internet ad alta velocità in un dispositivo mobile con un chip Qualcomm.

L'altra fonte arriva proprio dalla stessa Apple. L'azienda qualche tepo fa aveva affermato apertamente di ambire al trono del cellulare più venduto del mondo, quindi secondo alcune voci saranno interessate sia AT&T sia Verizon.

Certo, un accordo solo con Verizon potrebbe portare a maggiori vendite, ma questa è stata la scelta della società in quanto Verizon non ha permesso l'uso del Flash per iPhone, permettendo così ad altri smartphone con OS Android e o Windows Mobile di essere in grado di visualizzare pagine web.

Apple acquisisce Quattro Wireless
 
Apple ha annunciato l'acquisizione di Quattro Wireless, una società specializzata in pubblicità mobile, seguendo da vicino quando fatto di recente da Google che aveva acquisito AdMob.

Quattro Wireless costerà ad Apple 275 milioni di dollari, circa un terzo rispetto ai 750 milioni pagati da Google per AdMob.

Dopo l'esperienza di AppStore, un modello di business ad altissimo rendimento, forse anche Apple ha capito che il mercato dei contenuti digitali va cavalcato in fretta e a 360 gradi.

Il segmento della pubblicità mobile appare per ora più speculativa ed emozionale che reale; i numeri sono piuttosto lontani per parlare di un mercato dove generare business concreto, tanto che già Google Adwords per dispositivi mobili non se la passa tanto bene.

I display ridotti dei cellulari e lo scarso sviluppo di siti web facilmente utilizzabili da dispositivi mobili sono ancora un freno abbastanza evidente per questo tipo di business.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?