Apple: Pronto un Tablet Pc per Gennaio 2010

 

Le voci online relative ad un presunto Tablet Pc di casa Apple si fanno sempre più insistenti e concrete, supportate da dettagli in arrivo da fonti più o meno ufficiali

Scritto da Redazione il 29/12/09 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2009

 
Le voci online relative ad un presunto Tablet Pc di casa Apple si fanno sempre più insistenti e concrete, supportate da dettagli in arrivo da fonti più o meno ufficiali.

iSlate, questo dovrebbe essere il nome del futuro Tablet Pc di Apple, sembra confermato almeno per ora dalla presenza del dominio islate.com registrato da Apple e da un dettaglio relativo al marchio registrato in Usa tramite una società di comodo, la stessa che in precedenza aveva registrato MacBook.

Tablet Apple

La rete si è divisa in 3 gruppi; da un parte gli scettici, dall'altra accaniti sostenitori del Tablet Pc di Apple e nel mezzo, forse i più realisti, chi sostiene che il Tablet Pc potrebbe essere semplicemente un iPhone extra large da 7 pollici di display.

L'idea di un iPhone formato famiglia potrebbe infatti rappresentare l'idea più logica attualmente da tenere in considerazione, e sarebbe un punto di incontro tra i notebook Mac e gli iPhone.

Alcuni blogger hanno già ipotizzato eventuali prezzi: 800 dollari per un 9.7 pollici, 700 per un 6 pollici e addirittura 1000 dollari per un 10 pollici, che però sconfinerebbe già in territorio notebook.

Il 26 Gennaio Apple terrà una conferenza stampa dove potrebbe essere cosi svelato e confermato il tablet Pc.

iSlate: presunto documento di Apple forse falso
 
Il presunto documento di Apple riguardo alle caratteristiche iSlate mi lascia piuttosto perplesso visto le numerose contraddizioni presenti nello stesso documento.
 
Partiamo dal display, che include un errore sulla indicazione del formato, ovvero 7 pollici quando in realtà sarebbero 7.1.

Passiamo a qualche annotazione forse meno ovvio come quella della memoria fisica.

Il documento indica un hard disk classico da 4200 rpm quando in realtà per dispositivi mobili si dovrebbe optare per dischi SSD, sia per questioni collegate al risparmio energetico che per questioni di sicurezza dei dati e sopravvivenza fisica dell'hardware.
ate.

Ci sono inoltre altre indicazioni che sembrano poco adatte ad un Tablet Pc, come per esempio i processori da 2.26 Ghz dual core, forse un pò troppo per un sistema portatile che non dispone di una centrale elettrica a seguito e per lo standard Wifi 802.11n, standardizzato ufficialmente solo a Settembre.

Per completezza di informazione, ecco i dati apparsi nel presunto documento di Apple:

Processore Intel Core 2 Duo da 2.26GHz 
Cache: 3Mb,  Bus a 1066 Mhz (indicate separatamente)
Memoria Ram da 2 GB DDR3
Hard Disk SATA da 120 GB a 4200 rpm (non appare il riferimento per l
Supporti di rete Wifi 802.11n (standardizzato appena a Settembre, forse un pò presto per vederlo davvero all'opera)
Bluetooth 2.1
Porte Usb 2.0
Sistema operativo Mac OS X Clouded Leopard v10.7

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?