Guida Jailbreak iOS 4.1 con iPhone 3GS, JailbreakMe e Sn0wbreeze

 

In attesa del jailbreak dell'iOS 4

Scritto da Gabriele Coronica il 13/09/10 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2010

 

In attesa del jailbreak dell'iOS 4.1 del Dev team per tutti i dispositivi, il Pwnage Tool è stato modificato per eseguire il jailbreak del nuovo iOS 4.1 sull'iPhone 3GS. Vediamo assieme i vari procedimenti necessari per l'installazione del jailbreak.

I requisiti per installare il Jailbreak dell'iOS 4.1 sull'iPhone 3GS sono: il firmware 4.1 originale del 3GS, la versione modificata del Pwnage Tool, il firmware Jailbroken 3.1.2, iTunes 10 installato sul Mac, iPhone 3GS con il vecchio iBoot installato.

La prima cosa da fare è collegare l'iPhone 3GS al Mac tramite porta USB, avviare PwnageTool, cliccare su OK, selezionare la modalità avanzata e scegliere il firmware iOS 4.1 già presente sul computer.

Successivamente cliccate su "Globali". togliete la spunta all'opzione "Attiva il telefono" se il vostro iPhone 3GS è italiano, cliccate sul tasto Continua. Bella prossima schermata avete la possibilità di isntallare applicazioni direttamente dal repository di Cydia. Cliccate su "Crea" e attendete la creazione del nuovo custom firmware per il jailbreak.

Guida Jailbreak per Apple iPhone 3G con iOS 4.1
 
Se siete possessori di un Mac e di un Apple iPhone 3G, allora vi potrebbe interessare questa guida su come eseguire il jailbreak dell'iOS 4.1. L'operazione non è affatto complicata, grazie alla nuova versione del Pwnage Tool.
 
Prima di tutto, scaricate il Bundle dell'iPhone 3G per iOS 4.1, il Pwnage Tool 4.01 versione Mac, iTunes 10 e il firmware originale iOS 4.1 per iPhone 3G. Estraete l'archivio del Pwnage Tool sul desktop, cliccate col tasto destro del mouse sull'icona del Pwnage Tool e scegliete l'opzione “Mostra Contenuto Pacchetto”.
 
Estraete il tutto nel percorso “Contents/Resources/FirmwareBundles”, copiate il Bundle dal Desktop alla cartella appena creata, avviate Pwnage Tool, selezionate la modalità Expert e fate clic sull'icona dell'iPhone 3G per procedere con l'installazione del jailbreak.
Se utilizzate Windows come sistema operativo, questo metodo non è valido, tuttavia gli sviluppatori del tool Sn0wbreeze hanno fatto sapere che presto verrà aggiornato il loro programma jailbreak per Windows.
 

Guida Jailbreak iPhone 4 con JailbreakMe 2.0

 
Gli sviluppatori dell'applicazione JailbreakMe hanno appena aggiornato il programma alla versione 2.0, permettendo il jailbreak immediato di iPhone 4, di iPadcon iOS 3.2.1 e di tutti gli iPhone 3G e 3GS con installato il sistema operativo iOS 4.0 o iOS 4.0.1.
 
Il rilascio dell'aggiornamento del JailbreakMe è stato atteso da moltissimi possessori di iPhone con iOS 4.0, in quanto esistono in rete molte applicazioni utili  non presenti sull'App Store e utilizzabili sul cellulare della Mela soltanto se è stato eseguito il jailbreak.
 
Prima di avviare il jailbreak si consiglia di creare il backup completo dell'iPhone tramite iTunes, nel caso il jailbreak non vada a buon fine o si desideri rimuoverlo. 

 
Spostate il cursore animato da sinistra verso destra e aspettate il termine dell'operazione. Vi ricordiamo che l'operazione di Jailbreak non è sicura al 100%, e la redazione di PianetaCellulare.it declina ogni responsabilità su eventuali malfunzionamenti dell'iPhone.
 
 
Guida iPhone Jailbreak iOS 4.1 con Sn0wbreeze 2.0.2
 
Il team iH8sn0w ha da poco rilasciato su Internet la nuova versione di Sn0wbreeze, software per Windows in grado di eseguire il Jailbreak dell'iOS 4.1 su tutti i dispositivi portatili Apple, tranne iPhone 4, iPod Touch 4G e iPad.
 
I requisiti per avviare il jailbreak su iOS 4.1 tramite Windows sono pochi ma essenziali: serve infatti Sn0wbreeze 2.0.2, il firmware iOS 4.1 ufficiale e l'ultima versione di iTunes 10 installata nel PC Windows.
 
Prima di tutto è necessario avviare in modalità Amministratore il programma Sn0wbreeze 2.0.2, collegare l'iPhone o l'iPod Touch al PC tramite cavo USB e attendere il riconoscimento del dispositivo. Successivamente, fate clic sulla freccia in basso a destra per iniziare il processo di jailbreak.
 

 
Selezionate "modalità esperta", scegliete il file del firmware originale iOS 4.1, fate clic sul pulsante Apri, scegliete le opzioni di personalizzazione del firmware (opzionale) e attendete il termine dell'installazione del jailbreak dell'iOS 4.1.
 
Siccome si tratta di una modifica facoltativa, la redazione di Pianeta Cellulare non si assume alcuna responsabilità su possibili danni software o hardware derivati dalla lettura di questa guida.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?