Pieceable Viewer, utilizzare le app di iPhone con il browser

 

In maniera del tutto simile a ciò che Amazon sta facendo con le applicazioni per Android, la società americana Pieceable ha da poco attivato la piattaforma Pieceable Viewer, in grado di avviare sul browser Web le applicazioni per iPhone

Scritto da Gabriele Coronica il 13/04/11 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2011

 

In maniera del tutto simile a ciò che Amazon sta facendo con le applicazioni per Android, la società americana Pieceable ha da poco attivato la piattaforma Pieceable Viewer, in grado di avviare sul browser Web le applicazioni per iPhone.

Si tratta di un servizio a pagamento messo a disposizione per gli sviluppatori che intendono promuovere le proprie applicazioni iOS direttamente su Internet, dando l'opportunità agli utenti finali di provarle senza alcun limite anche se non sono in possesso di un dispositivo portatile targato Apple.

Si tratta di un'idea davvero interessante e ingegnosa: dal momento che l'emulazione del programma avviene tramite il plugin Adobe Flash, è possibile provare le applicazioni anche da smartphone e tablet Android che lo supportano.

IL CEO dell'azienda, Fred Potter, ha rilasciato la seguente dichiarazione a riguardo: "Finisce col diventare il modo più semplice per condividere un’app per iPhone sul web. Non c’è alcuno scambio di ID, non c’è da preoccuparsi per il limite dei 100 dispositivi che Apple impone sugli account sviluppatori. E’ letteralmente una questione di una linea di comando per pubblicare un’app esistente al servizio del Viewer".

Per un'idea delle potenzialità di Pieceable Viewer si consiglia di fare clic su questo collegamento.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?