Video: iFixit smonta iPhone 5, test contro i Graffi

 

iFixit ha smontato Apple iPhone 5 per analizzarne le componenti interne

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/09/12 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2012

 

iFixit ha smontato Apple iPhone 5 per analizzarne le componenti interne. Inoltre ha realizzato un video, che vi proponiamo di seguito.

Dopo aver mostrato in dettaglio (o per meglio dire, pezzo per pezzo) i nuovi auricolari EarPods, gli specialisti hanno smontato il telefono vero e proprio, mostrando tutti i passaggi che sono stati compiuti.

Il primo verdetto: secondo il team di esperti, iPhone 5 è più facilmente riparabile rispetto al predecessore, in quanto sono presenti una scocca che si apre su tutta la lunghezza del telefono, lo schermo e gli altoparlanti che rimandano la memoria ai tempi di iPhone 3GS.

"Potrebbe essere l'iPhone più facile da riparare"

 

Buone notizie sono in arrivo anche dal versante del tasto fisico Home posto sotto allo schermo. Per limitarne l'usura, Apple lo ha costruito utilizzando un supporto metallico, che dovrebbe aumentarne la longevità. E in caso di danneggiamento, la sua rimozione non è più così proibitiva.

La memoria SDRAM DDR2 usata non è più quella di Samsung, infatti sembra provenire da Elpida. Tuttavia, come ricorda The Verge, in termini di memoria Apple è solita fornirsi da diverse aziende, pertanto questa potrebbe non essere la prova definitiva dell'abbandono delle forniture Samsung. Il chip LTE per il trasferimento di voce e dati è un Qualcomm MDM9615M.

iFixit questa volta ci propone un video nel quale testa il nuovo iPhone 5 di Apple contro i graffi.

Come sappiamo, il nuovo iPhone 5, disponibile ora anche in Italia, monta una cover che molto facilmente puo' essere graffiata, un grosso problema visto il costo spropositato del terminale che nelle campagne marketing vanta dell'alta qualità dei materiali con cui è costruito.
 
Tornando alla prova, il test  viene effettuato da iFixit su un modello nero, visto che è piu' facilmente vedere i segni lasciati sulla cover del nuovo melafonino. I graffi vengono incisi con un semplice strofinamento di un mazzo di chiavi, di anelli o altri oggetti di composizione metallica.
 
Apple iPhone 5
 
Sembra che il problema si verifica sostanzialmente nella versione nera di iPhone 5, in quanto è provato che la versione bianca non soffre delle stesse problematiche. La causa di questo puo' essere ricondotta alla vernice utilizzata per la colorazione. Questa, se rimossa ad esempio con un mazzo di chiavi in metallo, lascia spazio al colore originale dell'alluminio, ossia l'argento.

Vi lasciamo alla video prova di iFixit.iFixit testa iPhone 5 contro i graffi

iPhone 5 Teardown Review


Apple iPhone 5 - prova iFixit graffi


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?