Apple brevetta la vibrazione silenziosa per iPhone

 

State studiando per l'esame

Scritto da Maurizio Giaretta il 19/11/12 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2012

 

State studiando per l'esame. Siete in camera, concentrati, in un silenzio rigoroso. Mentre cercate di capire i vari tipi di legame covalente, venite improvvisamente scossi da un rumore che può essere paragonato a quello del demolitore. E' il vostro telefonino che, messo in modalità silenziosa, ha vibrato per segnalare un nuovo messaggio.

Per evitare di disturbare la quiete degli studenti di chimica - e più in generale di tutti i suoi clienti - Apple sta lavorando a un nuovo sistema di vibrazione con lo scopo di eliminare il rumore. La "vibrazione silenziosa" potrebbe arrivare un giorno, magari già nel prossimo iPhone 5S.


Secondo quanto segnalato da AppleInsider, la nuova idea della Mela è stata portata alla luce dal brevetto "Vibration In Portable Devices", che è stato depositato l'altro ieri presso l'U.S. Patent and Trademark Office.

Il principio di funzionamento - Durante la vibrazione ne viene rilevata la rumorosità. Se si supera una determinata soglia, l'intensità viene automaticamente ridotta.

La rumorosità dipende dal tipo di superficie sulla quale il telefono è appoggiato e proprio questa caratteristica gli consente di adattarsi al meglio in ogni situazione. Così si evita anche che si muova (per esempio quando vibra sul tavolo) e si cancella il rischio di cadute a terra.

Pochi giorni fa è stato scoperto anche il brevetto per la tecnologia di zoom automatico in funzione della distanza del volto dallo schermo. Per approfondimenti "Apple brevetta la tecnologia che potrebbe sostituire il multi-touch".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?