Nuovi iPhone 5S, iPhone 5C e iOS 7: tiriamo le somme dell'Evento Apple

 

Ieri sera, mentre molti di noi stavano cominciando a mangiare, Apple teneva l'annuale appuntamento per la presentazione della nuova generazione di iPhone

Scritto da Maurizio Giaretta il 11/09/13 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2013

 

Ieri sera, mentre molti di noi stavano cominciando a mangiare, Apple teneva l'annuale appuntamento per la presentazione della nuova generazione di iPhone. Quest'anno le novità sono state su molteplici livelli: sono stati presentati due nuovi prodotti, anzichè solo uno come da tradizione, e sono stati fatti altri annunci di rilievo.

Dal palco di Cupertino, davanti a una folla di giornalisti bramosi di vedere gli assi nella manica della Mela, è stato annunciato che a Ottobre sarà stato venduto il 700 milionesimo dispositivo iOS. Inoltre Tim Cook ha sottolineato che iOS diventerà in fretta il sistema operativo più diffuso al mondo.

iOS 7, che include tante novità, tra le quali la voce maschile di Siri, nuove suonerie in stile techno, ricerca Bing, iTunes Radio eccetera, sarà disponibile per il download dal 18 Settembre. Altra chicca: la suite iWork assieme a iPhoto e iMovies sarà scaricabile gratuitamente da tutti coloro che hanno un nuovo iPad, un nuovo iPhone o un iPod di quinta generazione.

Dopo queste anteprime, è arrivato il momento della presentazione della nuova generazione di iPhone.

Quest'anno la Mela non si è limitata a presentare una sola evoluzione di iPhone 5, ma ha raddoppiato: ha presentato Apple iPhone 5C, leggermente meno costoso (e che nell'Apple Store prende il posto proprio di iPhone 5, che sembra non sarà più in vendita) ma colorato e più adatto per un pubblico giovane, e iPhone 5S, il modello più tecnologico della scuderia di Cupertino.

Le novità di rilievo sono state due: la versione meno cara, iPhone 5C, ha una scocca in policarbonato. E' di un paio di millimetri più lungo, più largo e più grosso. Detto questo, è praticamente identico all'iPhone 5 presentato l'anno scorso, anche se diventa più colorato (lo si può acquistare in bianco, rosa, giallo, blu e verde).

Apple iPhone 5S

Ci sono più innovazioni, invece, su 5S (nella foto sopra), a partire dal lettore di impronte digitali Touch ID che sostituirà le 'vecchie' password alfanumeriche e che pertanto potrà essere usato anche per fare gli acquisti su iTunes. Il telefono è più veloce, grazie alla presenza del nuovo chip Apple A7 a 64 bit e dell'M7 motion processor. Ci sono migliorie anche alla fotocamera iSight, che ora ha un sensore più grande (pixel con lato di 1,5 micron), mantiene la stessa risoluzione di 8 Megapixel e da la possibilità di fare scatti insequenza con il Burst Mode e di registrare video 720p in slow motion a 120 fotogrammi al secondo.

La conferenza è terminata qui.

In sostanza le novità sono state:

• iWork, iPhoto e iMovie, che diventano gratuiti;
• iOS 7 in download dal 18 Settembre;
• due iPhone anzichè uno, che rimpiazzano l'attuale iPhone 5;
• scocca in policarbonato colorata per iPhone 5C;
• nuovo processore, fotocamera ritoccata e lettore di impronte su iPhone 5S.

Rispetto agli scorsi due anni, nei quali in ciascuno è stato presentato un solo nuovo smartphone, secondo noi sono stati fatti dei passi in avanti.

Ricordiamo che, probabilmente, il cambiamento più importante è stato fatto a livello software, con l'introduzione di iOS 7 con l'interfaccia parecchio cambiata rispetto a quella degli anni precedenti.

Se Apple sia stata in grado di tornare a impressionare o no, lo facciamo decidere a voi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?