Apple iPhone 5C: i fatti da Sapere Prima dell'Acquisto

 

Dopo aver parlato di iPhone 5S, in questa guida per gli acquisti prendiamo in considerazione i punti che possono spingere o meno un utente ad acquistare Apple iPhone 5C

Scritto da Maurizio Giaretta il 15/11/13 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2013

 

Apple iPhone 5C: i fatti da Sapere Prima dell'Acquisto

Dopo aver parlato di iPhone 5S, in questa guida per gli acquisti prendiamo in considerazione i punti che possono spingere o meno un utente ad acquistare Apple iPhone 5C. La domanda che ci facciamo è se 629 euro di partenza siano un prezzo giusto.

iPhone è un prodotto di qualità elevata, caratterizzato da materiali di prima fascia, da specifiche hardware da primo della classe e da un software morbido, veloce e intuitivo. E' stato lanciato dalla società di Cupertino per rimpiazzare il modello dell'anno scorso, iPhone 5, e per far si che si notasse meno la somiglianza con il nuovo 5S.

NON HA PIU' SENSO ORIENTARSI VERSO IPHONE 5, CHE COSTA MENO, HA PIU' MEMORIA E HA LA SCOCCA IN ALLUMINIO?

La domanda giusta da farsi è se iPhone 5C, che (parte posteriore in policarbonato e spessore complessivo a parte) è quasi identico a iPhone 5, valga veramente di più del modello dell'anno scorso. Secondo noi la risposta è no. Per due motivi.

Fotogallery

Il primo è che con quasi lo stesso prezzo della versione a 32 GB di iPhone 5C si può acquistare quella da 64 GB di iPhone 5. Il secondo sta nel fatto che iPhone 5 è realizzato con materiali di maggior pregio (per esempio ha la scocca laterale e posteriore metallica, mentre 5C è totalmente in policarbonato).

LA DOMANDA DA FARSI E' SE PIUTTOSTO NON ABBIA SENSO SPENDERE 100 EURO IN PIU' PER PRENDERE IPHONE 5S

Chiaramente tutto ruota attorno alle preferenze personali. C'è chi preferisce avere un prodotto con un hardware più nuovo e rinunciare qualcosa sulla memoria interna e c'è invece chi preferisce iPhone 5 con il doppio della memoria allo stesso prezzo di iPhone 5C 32 GB. Si consideri inoltre che non fa così tanta differenza la scocca posteriore in metallo o non-metallo quando poi si ha intenzione di applicare una cover protettiva.

 A FAVORE 
• disponibile in varianti colorate
• stesso hardware interno di iPhone 5
• fotocamera performante

 CONTRO 
• scocca di minor pregio rispetto a iPhone 5
• manca la versione 64 GB e la memoria non è espandibile
• la batteria non e' rimovibile

La domanda da farsi è piuttosto se, considerato che comunque si spenderà un bel malloppo, a questo punto non abbia più senso spendere 100 euro in più per acquistare iPhone 5S, che è caratterizzato dal nuovo processore potentissimo (A7 con coprocessore di movimento M7), dalla fotocamera più performante con flash True Tone e con la registrazione dei video in slow motion in alta definizione, da iOS 7 nativo e dalla presenza del lettore di impronte digitali Touch ID. Comprando 5S, in termini di potenza e prestazioni si può star tranquilli per i prossimi 3-4 anni.

A questo punto per una valutazione più completa rimandiamo alla lettura della guida degli acquisti per iPhone 5S, più completa e dettagliata, che servirà meglio a capire se iPhone è il prodotto giusto che fa per voi.

Partendo dal presupposto che tutti gli Apple fanboy non si fanno troppe domande ma si recano semplicemente al negozio per acquistane uno, in questo articolo vogliamo prendere in considerazione le caratteristiche del prodotto, valutandone i pro e i contro, per aiutare nella scelta i non-fanboy.
Innanzitutto la scelta alla base di uno smartphone deve essere fatta in base alle proprie esigenze personali e allo stile di vita. Per esempio se si è delle persone sportive che quando vanno a fare i giri in bicicletta vogliono portare con se il telefono, chiaramente non sarebbe consigliato acquistare un modello con schermo a 5 o più pollici come Samsung Galaxy S4,Lg G2 o Sony Xperia Z1.

 
Se si prende un iPhone si sa che tra le mani si ha un oggetto facilmente trasportabile, dalle dimensioni compatte e sottili. Le dimensioni sono rese possibili dallo schermo a 4 polliciil quale, in questo periodo nel quale tutti sono alla ricerca di schermi sempre più grandi, può essere grande a sufficienza o no. In questa valutazione sono solo le preferenze personali ad avere la meglio.
 
I 4 POLLICI POSSONO ESSERE GRANDI A SUFFICIENZA O NO: E' UNA QUESTIONE DI GUSTI PERSONALI

I suoi pregi principali sono quelli di essere elegante allo sguardo, grazie ai materiali di primissima fascia con i quali è costituito, e di essere velocissimo e molto intuitivo, grazie alla presenza del processore dual core A7 (coadiuvato dal coprocessore di movimento M7) e al sistema operativo iOS 7 con gli effetti traslucidi e trasparenti.
Non serve che ci mettiamo a elencare le decine di caratteristiche positive che iPhone 5S è in grado di offrire. Piuttosto, trattandosi questa di una guida per gli acquisti, cerchiamo di capire se tutti questi soldi siano ben spesi o se non si possano, piuttosto, indirizzare verso un qualche altro telefono (risparmiando anche qualcosa).
 
GUSTI A PARTE, OGGI 4 POLLICI COMINCIANO A DIVENTARE STRETTI

I punti deboli di iPhone sono la mancanza dell'alloggio per le schede microSD, l'ecosistema software chiuso e controllato e la batteria non rimovibile.
 
Memoria non espandibile => Se si vogliono travasare i dati da un vecchio telefono, non si può far uso delle schede microSD. Tutti gli iPhone in vendita infatti non consentono l'espansione della memoria. Pertanto la quantità di ROM deve essere scelta solo ed esclusivamente al momento dell'acquisto. E' sempre possibile ricorrere alle piattaforme cloud per salvare altri dati (lo si può anche fare su Android); in ogni caso gli utenti sono vincolati e non c'è la possibilità di scelta.
 
Batteria non rimovibile => Se con il trascorrere del tempo la batteria comincia a perdere in rendimento e la si volesse sostituire, ci si deve necessariamente recare presso un centro di assistenza Apple a pagamento. Dopo la memoria, anche questa è una seconda limitazione per gli utenti, che magari sarebbero stati più contenti di spendere così tanto per un pezzo di hardware con la batteria rimovibile.
 
Ecosistema software e applicazioni => E' questa la principale differenza con il rivale numero 1, Android. Qui ci sono meno possibilità di personalizzazione. Gli utenti più 'smanettoni' non potranno personalizzare completamente il dispositivo, ma dovranno attenersi alle impostazioni fornite dalla Mela. Il vantaggio di un ecosistema più rigido e controllato tuttavia sta nel fatto di avere anche i migliori videogiochi e tantissime applicazioni in alta definizione. iOS 7 infatti è la miglior piattaforma per il gaming mobile.
 
Schermo a 4 pollici => Se si vogliono vedere video al volo, se durante un viaggio si intendono elaborare dei documenti di testo o di calcolo o se si vuole navigare con il browser, chiaramente farebbe comodo uno schermo con dimensioni superiori a 4 pollici. Ma se non si hanno esigenze del genere, possono bastare. Inoltre, come ricordato a inizio articolo, consentono allo smartphone di avere dimensioni più facilmente trasportabili (provate voi a mettere in tasca un Galaxy S4...).
Retina Display comunque è considerato generalmente una delle tecnologie migliori in assoluto. E' in grado di restituire una qualità di resa da primo della classe: oltre ai colori vividi e brillanti, riesce limitare vistosamente il consumo di energia e fa in modo che anche solo una batteria da 1500 mAh sia sufficiente per arrivare a fine serata (sempre per un parallelo, Galaxy S4 ne ha una da 2600 o Nexus 5 ne ha una da 2300 mAh).
 
CON GLI STESSI SOLDI PER IPHONE 5S 64 GB POSSIAMO PRENDERE QUASI 2 GALAXY S4 CON 80 GB DI MEMORIA

Abbiamo elencato solo i punti cruciali del telefono. Ci sono tante altre cose delle quali non abbiamo parlato, che comunque rispettano le aspettative che si avrebbe da un telefono del genere (potenza di elaborazione, qualità della fotocamera, etc).
 
 A FAVORE 
• display e fotocamera tra i migliori in circolazione
• materiali e design di primo livello
• processore super veloce
 CONTRO 
• batteria non rimovibile
• memoria non espandibile
• compatibile solo con acessori Apple
 
Se si prende un iPhone si pagano la qualità (oltre al prodotto, ci riferiamo anche al servizio di assistenza impeccabile) e il marchio. Solo Apple si può permettere di vendere il telefono con il formato più piccolo di memoria a 729 euro (16 GB, per arrivare ai 949 euro per quello 64 GB). Tanto per capirci, con la stessa spesa per un iPhone 5S 64 GB ci potremmo acquistare quasi 2 Galaxy S4 con 80 GB di memoria (16 interni e 64 della microSD).
 
In conclusione - Tutto si semplifica con la disponibilità di budget e con le preferenze personali. Per fare un parallelo con altri telefoni di prima fascia, consigliamo di leggere le nostre altre guide per gli acquisti che stiamo pubblicando in questi giorni.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?