Apple: inventore dello Slide to Unlock si dimette

 

Ha rassegnato le dimissioni Greg Christie, uno degli ingegneri software che ha contribuito alla nascita di iOS

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/04/14 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2014

 

Apple: inventore dello Slide to Unlock si dimette

Ha rassegnato le dimissioni Greg Christie, uno degli ingegneri software che ha contribuito alla nascita di iOS. La decisione sembra che possa essere maturata a seguito di alcune divergenze di opinioni con Jony Ive.

Christie è stato il capo della "human interface" di iOS. Ha cominciato a lavorare nella società di Cupertino nel 1996 sul progetto Newton, che dovrebbe essere stato un assistente digitale in grado di lavorare tramite il riconoscimento della scrittura a mano libera ma che non ha mai visto la luce. Nel 2004 è stato reclutato da Scott Forstall nel progetto iPhone, al quale ha contribuito ideando il famoso sblocco a scorrimento "slide to unlock".

Secondo quanto riporta The Wall Street Journal, citando un'email interna aziendale, lascerà Apple dopo 18 anni di onorato servizio. Il gruppo di lavoro di Christie, che attualmente fa capo a Craig Federighi, farà rapporto da oggi in poi al direttore del design Jony Ive.

Fonti anonime del sito 9to5Mac hanno evidenziato che la decisione è stata presa a causa di alcuni dissidi con Ive. Nello specifico, c'è stato uno scontro netto nella direzione che il design di iOS 7 avrebbe dovuto prendere. Successivamente Ive ha "aggirato la leadership di Christie sul team" durante la fase di riprogettazione.

Tuttavia TechCrunch smentisce che la scelta sia nata in seguito a frizioni interne, sottolineando che la scelta fosse stata pianificata "da molto tempo" e che fosse già stata comunicata ai colleghi. Christie inoltre potrebbe rimanere nella società a lavorare ad alcun "progetti speciali". Se così fosse, sarebbe dura credere nello scontro con Ive.

Il dato certo è che in seguito alla dipartita del collega, Ive avrà ancor più le mani in pasta nel comparto software della società.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?