Apple iPhone 6: ecco i possibili prezzi di vendita

 

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate sul web, i prezzi dell'iPhone di nuova generazione potrebbero essere più alti del previsto, soprattutto per quanto riguarda il modello da 5

Scritto da Gabriele Coronica il 11/06/14 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2014

 
Stando alle ultime indiscrezioni trapelate sul web, i prezzi dell'iPhone di nuova generazione potrebbero essere più alti del previsto, soprattutto per quanto riguarda il modello da 5.5 pollici.

Secondo una ricerca pubblicata dalla società finanziaria Nomura Securities, il nuovo iPhone 6 con schermo touch attorno ai 5.5 pollici potrebbe costare 100 dollari in più, sia in abbonamento che in versione SIM-free.

In dettaglio, gli analisti si aspettano un costo attorno ai 299.99 dollari con contratto di due anni con i principali carrier telefonici, mentre il prezzo senza contratto potrebbe essere di ben 839 dollari nella versione con 16 GB di memoria interna.

L'iPhone 6 da 4.7 pollici invece dovrebbe essere proposto sul mercato ad un prezzo di circa 199 dollari (con abbonamento biennale) e 739 dollari (versione senza contratto).

Non sappiamo se queste previsioni siano corrette o meno, ma una cosa è certa: Apple non ha mai abbassato il prezzo dei propri prodotti di punta, anzi.. col passare degli anni il price-tag è aumentato sempre di più.

Vi ricordiamo che il prossimo melafonino dovrebbe arrivare sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo entro la fine del mese di Settembre, nelle versioni da 4.7 e 5.5 pollici in modo da soddisfare le esigenze dei consumatori.

Il design sarà completamente rinnovato, con una scocca unibody in alluminio con due strisce orizzontali in plastica per non oscurare il segnale delle antenne radio (di sicuro la casa di Cupertino vuole evitare un nuovo AntennaGate.. ndr)

La memoria RAM dovrebbe aumentare a 2 o 3 GB, il processore sarà il potente Apple A8 quad core con architettura a 64 bit, e la fotocamera posteriore molto probabilmente rimarrà da 8 Megapixel.

 

Apple iPhone 6: nuove voci su aumento di prezzo

 

Nuove voci di corridoio sul prossimo modello del popolare melafonino, e stavolta il focus è sul prezzo del modello più grande con Retina Display da 5.5 pollici, destinato a chi preferisce l'usabilità delle applicazioni.
Stando a quanto dichiarato dall'analista finanziario Raymond James della società Tavis McCourt, il nuovo iPhone "Maxi" potrebbe arrivare sul mercato mondiale ad un prezzo più alto del previsto, circa 100 dollari in più.
 
Non è la prima volta che sentiamo un'ipotesi del genere, e non sarà nemmeno l'ultima, ma il dato interessante è che gli attuali possessori di iPhone sembrano ben disposti a spendere una somma maggiore per un device del genere.
 
Qui di seguito vi riportiamo un estratto del report pubblicato online: "La nostra inchiesta di giugno sui consumatori certifica il crescente desiderio degli utenti iPhone di pagare 100$ in più per uno smartphone con schermo maggiorato."
"Ormai un terzo dei partecipanti al sondaggio è ben lieto di sostenere quell'esborso. Infatti, i dati sembrano suggerire una richiesta significativa per uno schermo più grande."
"Di conseguenza, il ciclo dell'iPhone 6 godrà di ottime vendite soprattutto grazie a chi aggiorna da un modello vecchio; e se a questo aggiungiamo la modesta accelerazione causata dai dispositivi indossabili, è lecito aspettarsi una crescita dei ricavi nell'anno fiscale 2015."
Per quanto riguarda il modello da 4.7 pollici, il prezzo dovrebbe rimanere invariato rispetto all'attuale iPhone 5S, quindi 729 euro per la versione con 16 GB di memoria flash interna.
 
La presentazione ufficiale dell'iPhone 6 dovrebbe avvenire verso la prima metà di Settembre. Sotto la scocca del telefono troveremo il chipset Apple A8 quad core a 64 bit, 2 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 8 o 16 Megapixel.
 

Apple iPhone 6: niente piu' ritardo per il modello da 5.5 pollici


Direttamente dal web arriva una nuova indiscrezione riguardo il tanto vociferato iPhone 6, per la precisione il modello con display touch da 5.5 pollici, ben più grande del solito.
Stando a quanto svelato dall'agenzia di stampa Bloomberg, entro la fine del mese di Settembre non solo arriverà il melafonino di ultima generazione da 4.7 pollici, ma anche quello con display da 5.5 pollici.

Se confermata, si tratterebbe di un'ottima notizia per chi ha già messo i soldi da parte per il nuovo iPhone, visto che da tempo si vociferava di un possibile ritardo per la versione "Maxi", a causa di alcuni problemi di produzione del vetro zaffiro.Ecco quanto ha scritto Bloomberg sul proprio sito web: "
Le fonti, chiedendo di non essere identificate per via della segretezza di questi piani, hanno affermato che Apple sta per avviare le catene di montaggio relative ai due iPhone più grandi."

"Un modello avrà uno schermo da 4,7" che potrebbe essere pronto per i rivenditori attorno a settembre, hanno dichiarato due di queste persone. Una versione da 5,5", tuttavia, è in corso di preparazione e potrebbe arrivare nello stesso periodo."
A questo punto, è davvero probabile l'arrivo di entrambi i modelli tra un paio di mesi, anche se il grosso dubbio rimane sulla disponibilità effettiva nei negozi. Si ripeteranno i problemi dei precedenti iPhone 5S e iPhone 5?

Come ogni anno, c'è grossa attesa per i nuovi iDevice, e stavolta si attende ancora di più il nuovo telefono, visto che sarà la prima volta che il form-factor sarà in linea con le proposte della concorrenza.
Oltre al Retina Display con dimensioni maggiorate, troveremo una scocca unibody in alluminio, 2 o 3 GB di memoria RAM, il processore Apple A8 con architettura a 64 bit e una fotocamera con stabilizzazione ottica dell'immagine.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?