Infrarossi alla Predator con FLIR per iPhone

 

Se si vuole una 'vista alla Predator', per iPhone è arrivato Flir One, un obbiettivo che registra immagini a raggi infrarossi

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/09/14 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2014

 

Infrarossi alla Predator con FLIR per iPhone

Se si vuole una 'vista alla Predator', per iPhone è arrivato Flir One, un obbiettivo che registra immagini a raggi infrarossi.

Non si tratta di una semplice applicazione che elabora l'immagine rendendola stilisticamente simile alle riprese notturne. Flir One è proprio un accessorio - una cover - che può essere montato sul retro di iPhone e che mette a disposizione un obbiettivo e integra una batteria. Il prezzo non è sicuramente dei più convenienti: scopriamo che cosa viene messo a disposizione dei consumatori al corrispettivo d 349 dollari.

La risoluzione della registrazione è VGA, 640 x 480 pixel, e il sensore infrarossi è un Flir "Lepton" LWIR (Long Wave InfraRed) con una sensibilità di 8-14 micrometri. La temperatura che può essere captata va dai 0 ai 100 gradi Celsius con intervalli di 0,1 grado. La batteria presente è da 1400 mAh ed è sufficiente per 2 ore circa di riprese.

Flir One è compatibile esclusivamente con Apple iPhone 5S e iPhone 5. Ha un peso di 110 grammi, che si aggiunge a quello del telefono.

Considerato questo genere di prodotti, Flir One è una soluzione meno costosa di molti altri sensori infrarossi professionali e a un prezzo del genere (349 dollari, non noccioline) è lecito aspettarsi qualcosa in meno. E' facile - forse fin troppo facile - da usare e pertanto le sue funzioni sono abbastanza limitate. In futuro comunque potrà estendere le sue applicazioni, quando l'SDK sarà messo nelle mani degli sviluppatori.

Per altre informazioni è possibile consultare il sito ufficiale Flir.com.


[via Arstechnica]

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?