iPhone 6 Plus: vantaggi e svantaggi rispetto iPhone 6

 

I due nuovi modelli del popolare melafonino sono finalmente disponibili per la vendita in Italia, ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi se si decide di acquistare l'iPhone 6 Plus da 5

Scritto da Gabriele Coronica il 13/10/14 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2014

 

iPhone 6 Plus: vantaggi e svantaggi rispetto iPhone 6

I due nuovi modelli del popolare melafonino sono finalmente disponibili per la vendita in Italia, ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi se si decide di acquistare l'iPhone 6 Plus da 5.5 pollici?

Una risposta universale purtroppo non esiste, dal momento che ognuno di noi ha diversi gusti ed esigenze nella vita quotidiana, ma nell'articolo di oggi vediamo di riepilogare i punti di forza del primo phablet firmato Apple.

Prima di tutto, la batteria: i precedenti modelli di iPhone non avevano affatto un'autonomia di primo livello, tanto che difficilmente si arrivava a fine giornata con un normale uso del telefono.

Per fortuna la situazione adesso è migliorata, tanto che i possessori dell'iPhone 6 Plus fanno sapere che si raggiungono senza problemi i 2 giorni di utilizzo. In dettaglio, abbiamo 12 ore di navigazione web, 16 giorni di stand-by e 24 ore di conversazione su rete 3G. Davvero niente male.

Lo schermo maggiorato può essere un pro o un contro, dipende dalle esigenze di ognuno di noi: la portabilità non è il massimo, tuttavia l'usabilità delle applicazioni è maggiore rispetto all'iPhone 6, tanto che alcune app visualizzano molte più informazioni grazie ad un'interfaccia rinnovata, in stile iPad Mini.

Se siete appassionati di foto e video in mobilità, sarete felici di sapere la fotocamera posteriore da 8 Megapixel è dotata di uno stabilizzatore ottico dell'immagine, molto più efficiente rispetto a quello digitale dell'iPhone 6 da 4.7 pollici e di tanti altri smartphone della concorrenza.

Un netto svantaggio è però rappresentato dal prezzo: per il modello base da 16 GB vengono richiesti 839 euro, che salgono a 949 euro nel caso si decida di acquistare la versione da 64 GB. E se siete interessati ad avere 128 GB di storage interno, preparatevi a spendere la bellezza di 1.056 euro.

Per il resto, non ci sono altre differenze con il "fratello minore" da 4.7 pollici: la memoria RAM è sempre da 1 GB, il processore è l'Apple A8 a 64 bit, il lettore di impronte digitali Touch ID è più preciso, e con il chip NFC è possibile effettuare i pagamenti tramite la piattaforma proprietaria Apple Pay.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?