Palm Topaz, indiscrezioni sul primo tablet con webOS 2.0

 

Si sa già da tempo che Palm sta lavorando a un tablet con sistema operativo webOS

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/12/10 | Pubblicata in webOS | Archivio 2010

 

Si sa già da tempo che Palm sta lavorando a un tablet con sistema operativo webOS. La conferma è giunta direttamente dal dirigente HP Todd Bradley. Novità odierna è che, in base a quanto riporta Engadget, il nuovo dispositivo potrebbe essere chiamato Palm Topaz.

 Una conferma indiretta del nuovo dispositivo sembra arrivare da alcune indiscrezioni pervenute da Engadget in merito a una tastiera Bluetooth con tanto di tasti webOS, che gli fungerà da accessorio.

Topaz comunque potrebbe essere solamente un nome usato in fase di pre-produzione.

Secondo indiscrezioni il modello dovrebbe essere interamente touchscreen, dovrebbe avere delle linee morbide, niente pulsanti e dovrebbe richiamare il nuovo tablet con Android Honeycomb di Motorola.

Dovrebbe montare il sistema operativo webOS 2.0. Assieme a esso è lecito aspettarsi il supporto per il multitasking, per l'HTML5 e per la ricerca universale.Il nuovo Palm Topaz dovrebbe essere presentato ufficialmente e messo in vendita nel corso del primo trimestre del 2011.

Forbes: il primo tablet HP webOS in arrivo a Marzo 2011

 
La prestigiosa rivista Forbes riporta che HP comincerà la distribuzione del primo tablet con sistema operativo webOS a Marzo del 2011.
La notizia arriva dall'analista Keith Bachman di BMO Capital Markets.
 
In base alle indiscrezioni pubblicate da Forbes, Bachman non è eccessivamente ottimista sulla prima tavoletta webOS. Staremo a vedere se avrà ragione. Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli in merito a questa vicenda.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?