Fitbit compra Vector, produttore di smartwatch che durano 30 giorni

Fitbit compra Vector, produttore di smartwatch che durano 30 giorni

Fitbit ha comprato la società londinese Vector che produce smartwatch solo un mese dopo aver comprato Pebble.

 

Scritto da , il 10/01/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Fitbit dopo aver comprato Pebble si è acquistata anche un'altra società che produce smartwatch a Londra, Vector. L'acquisizione arriva solo un mese dopo l'annuncio che Fitbit ha acquistato Pebble. Il valore dell'accordo non è stato divulgato.

Vector ha aperto i battenti nel marzo 2015 lanciando due modelli si smartwatch chiamati Vector Meridian e Vector Luna, entrambi con un'autonomia della batteria di ben 30 giorni.

Vector ha annunciato la fusione con Fitbit con una dichiarazione sul suo sito web:

"Oggi, siamo felici di annunciare che il team di Vector Watch e la nostra piattaforma software si uniscono a Fitbit, leader nel mercato della salute e fitness connessi! Crediamo che questo sia un traguardo importante e un momento in cui inizieremo la costruzione di altri nuovi e sorprendenti prodotti, caratteristiche ed esperienze, che incorporano la nostra esclusiva tecnologia e know-how con l'esperienza e comunità globale di Fitbit".

La società ha assicurato che i suoi orologi esistenti continueranno a funzionare come previsto, ma non saranno aggiunte nuove funzionalità.

Sebbene nel terzo trimestre 2016 le vendite si smartwatch sono scese del 51%, secondo la società di ricerca IDC, Fitbit si dice che potrà lanciare un suo primo smartwatch nel 2017, voci avvalorate dalla dichiarazione rilasciata dal co-fondatore e CEO della società James Park al CES 2017 in cui ha rivelato il pirno di voler lanciare un proprio App Store dove raccogliere applicazioni per wearable. Inoltre, con le tecnologie acquisite da Pebble e Vector, Fitbit ha ora tutte le competenze necessarie per lanciare un orologio intelligente, magari nonn basato sulla piattaforma Android Wear di Google ma da una piattaforma proprietaria di nuovo sviluppo magari che combina il meglio delle piattaforme delle società acquisite.
 
Vector
Vector
 

Disponibili con un case tradizionale, gli smartwatch Luna e Meridian offrono un design classico e una interfaccia utente semplificata. Entrambi possiedono un display monocromatico, con Luna che offre un display rotondo da 44mm mentre Meridian offre un display rettangolare da 40,5mm, entrambi protetti da un vetro in cristallo minerale rinforzato, e una cassa in acciaio inox spazzolato.

I due smartwatch dispongono di connettività Bluetooth 4.0 e quindi si possono abbinare al proprio smartphone per poter ricevere le notifiche. Sono supportati praticamente tutti gli smartphone, da iOS ad Android come pure Windows Phone. Tra le chicche software, sfruttando l’accelerometro e il giroscopio basta ruotar il polso per visualizzare i messaggi sul display.

Il display monocromatico degli smartwatch Vector non è touch ma permette di cambiare la watch face (la 'faccia' dell'orologio), e di visualizzare la distanza percorsa in giornata, il numero dei passi e le calorie bruciate. L'input avviene tramite tre pulsanti fisici presenti sul lato destro dell'orologio.

Gli orologi Luna e Meridian di Vector possono tornare utili a coloro che cercano un orologio tradizionale che è smart ma con funzionalità limitate, con il vantaggio di poterlo utilizzare caricandolo una volta al mese: un compromesso da tenere in considerazione. Non permettono di installare tutte le app che offre la piattaforma Android Wear, ma comunque permettono di contare le calorie, misurare la distanza percorsa, leggere i messaggi e ricevere le notifiche, tra le altre cose.

I prezzi di Luna e Meridian di Vector partono da 219 sterline. Vector ha anche collaborato con la BMW per creare una edizione limitata del Vector Luna.

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind