Su Youtube in HDR anche i Live stream

Su Youtube in HDR anche i Live stream

Qualsiasi spettatore può guardare le trasmissioni in diretta realizzate con HDR sui dispositivi che supportano questo standard, inclusi i più recenti dispositivi mobili Android, smart TV e streaming stick.

 

Scritto da il 10/12/20 | Pubblicato in HDR | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Dopo avere introdotto nel 2016 il supporto per l'HDR (High-Dynamic Range) nei video OnDemand, abilitando la capacità della piattaforma di gestire contenuti con una più ampia gamma di colori, Youtube ha ora introdotto il supporto per l'HDR per i live streaming sulla piattaforma.

I video HDR hanno un contrasto più elevato, cosa che consente di visualizzare dettagli più precisi nelle immagini, e la capacità di visualizzare immagini con luminosità maggiore e con colori più ricchi di sfumature.

"Portando l'HDR nei live streaming, stiamo sbloccando la qualità dell'immagine più spettacolare nei contenuti in diretta" ha commentato JR Futrell,

Product Manager di Youtube. "Questo lancio segna il primo passo nel nostro viaggio per portare l'HDR nei live streaming su YouTube. Continueremo a migliorare questa offerta, anche espandendo il supporto a codificatori e dispositivi mobili aggiuntivi".

Adesso, qualsiasi creator che utilizza un codificatore supportato può eseguire lo streaming in diretta in HDR su YouTube. E qualsiasi spettatore può guardare i live streaming in HDR sui dispositivi che supportano questo standard, inclusi i più recenti dispositivi mobili Android, smart TV e streaming stick.

"Siamo stati così ispirati dal modo in cui i creator hanno aggiunto una dimensione completamente nuova ai loro video con HDR e non vediamo l'ora di vedere cosa questo significhi per i live streaming" ha concluso Futrell.

Per gli utenti di Youtube, l'HDR si attva automaticamente sui dispositivi compatibili durante i live streaming che trasmettono con l'High-Dynamic Range, che funziona indipendentemente dalla risoluzione: se i metadati HDR sono disponibili, funzionano su flussi video 4k, FHD, HD e tutte le altre risoluzioni disponibili.

Leggi anche:
Leggi anche: