Spotify introduce nuove playlist Mix e investe sulle conversazioni dal vivo

Spotify introduce nuove playlist Mix e investe sulle conversazioni dal vivo

Ora gli utenti Spotify (Free e Premium) di tutto il mondo hanno accesso a tre nuove categorie di mix con nomi molto più facili da ricordare: mix artisti, mix generi, mix decenni. Nel frattempo, Spotify compra Betty Labs, i creatori di Locker Room, un'app audio dal vivo, investendo sulle conversazioni dal vivo su sport, musica e cultura.

 

Scritto da il 01/04/21 | Pubblicato in Spotify | musica in streaming | | Archivio 2021

 

Seguici su

 
 

Spotify ha reso disponibili per gli utenti Free e Premium in tutto il mondo il nuovo set di playlist personalizzate "Spotify Mix", che prendendo spunto dalle playlist 'Daily Mix' per offrire tre nuove categorie di mix musicali con nomi molto più facili da ricordare: 'Mix Artisti', 'Mix Generi', 'Mix Decenni'. Questi tre nuovi mix, personalizzati per il singolo utente, iniziano con le canzoni che piacciono (salvate tra i propri brani preferiti) e si aggiornano con canzoni che l'algoritmo di Spotify pensa che possano piacere, con aggiornamento periodico. In questo modo, ogni categoria di mix si evolve insieme agli ascolti personali utente nel corso del tempo.

Spotify aveva anticipato il lancio di queste "Spotify Mix" all'inizio di quest'anno nel corso del suo evento virtuale 'Stream On', spiegando la sua volonta di espandere la famiglia di playlist "Daily Mix" aggiungendone di sempre più personalizzate per gli utenti e capaci di evolversi nel tempo, in modo da offrire più consigli tra cui possono scegliere in base a stati d'animo e interessi personali.

Chi desidera saperne di più sull'approccio di Spotify al machine learning può ascoltare l'ultimo episodio del podcast di Spotify: A Product Story - condotto da Gustav Söderström, Chief R&D Officer di Spotify. Questa serie di podcast è pensata per raccontare agli utenti quali sono state le decisioni che hanno guidato l'evoluzione di prodotto Spotify.

Lo stesso Söderström, ha dichiarato sul lancio delle Spotify Mix: "Non c'è solo un'esperienza Spotify. In realtà ci sono più di 345 milioni di esperienze Spotify diverse, una per ogni ascoltatore. Ogni giorno su Spotify si svolgono mezzo trilione di eventi, che si tratti di ricerche, ascolti, Mi piace o innumerevoli altre azioni, che alimentano e guidano il nostro sistema di apprendimento automatico. Questo ci dà la possibilità di guidare la scoperta in un modo che l'audio non ha mai visto prima ".

Come funzionano le nuove playlist Spotify Mix.
Ogni categoria di mix avrà diverse playlist con artisti, generi e decenni che l'utente ascolta più spesso. Ogni mix viene creato con l'utente al centro, in base alle sue abitudini di ascolto e agli artisti, ai generi e ai decenni che ascolta di più.  A questo punto, Spotify completa le playlist aggiungendo canzoni che pensa possano piacere all'utente, il che significa che conterranno la musica che ha in ripetizione insieme ad alcuni nuovi brani. Infine, ogni mix viene aggiornato frequentemente, quindi le possibilità di ascolto sono infinite e c'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire. Le Spotify Mix sono progettate per crescere con l'utente nel tempo, quindi terranno conto degli ascolti nel tempo per aiutare a scoprire e approfondire nuovi artisti, generi o decenni preferiti.

Gli utenti Spotify - sia Free che Premium - possono trovare le nuove playlist Mix artisti, mix generi e mix decenni nell'hub "Create per te", accessibile premendo l'icona ricerca all'interno dell'app Spotify.  
Leggi anche:
Leggi anche:

Spotify investe sulle conversazioni dal vivo su sport, musica e cultura

Durante il primo evento Stream On di Spotify, l'azienda ha promesso nuovi investimenti per "sbloccare ulteriormente il potenziale dell'audio". Il 30 marzo, Spotify ha annunciato di avere acquisito Betty Labs, i creatori di Locker Room, un'app audio dal vivo che sta cambiando il modo in cui gli addetti ai lavori e i fan parlano di sport. Questa acquisizione -i cui termini economici non sono stati divulgati- si basa sul piano di Spotify di creare i "futuri formati dell'audio" e accelerare l'ingresso di Spotify nello spazio dell'audio live.

"Creator e fan hanno chiesto formati live su Spotify e siamo entusiasti che presto li renderemo disponibili a centinaia di milioni di ascoltatori e milioni di creatori sulla nostra piattaforma", ha affermato Gustav Söderström, Chief Research & Development Officer presso Spotify. "Il mondo si rivolge già a noi per la musica, i podcast e altre esperienze audio uniche e questa nuova esperienza audio dal vivo è un potente complemento che migliorerà ed estenderà l'esperienza on demand che offriamo oggi."

Nei prossimi mesi, Spotify ha intenzione di evolversi ed espandere Locker Room in un'esperienza audio live migliorata per una gamma più ampia di creatori e fan. Attraverso questa nuova esperienza dal vivo, Spotify ha in previsione di offrire una vasta gamma di programmi sportivi, musicali e culturali, oltre ad una serie di funzionalità interattive che consentiranno ai creatori di connettersi con il pubblico in tempo reale. Spotify ha intenzione di dare ad atleti professionisti, scrittori, musicisti, cantautori, podcaster e altre voci globali opportunità di ospitare discussioni, dibattiti, sessioni di "chiedimi qualsiasi cosa" (AMA) e altro ancora in tempo reale.

Betty Labs è un team orientato al futuro di sviluppatori, ingegneri, pensatori di prodotto e appassionati di sport concentrati sulla creazione di esperienze dal vivo. La società, inizialmente sostenuta da Lightspeed Venture Partners e più recentemente da GV e Precursor Ventures, ha introdotto per la prima volta Locker Room per gli appassionati di sport nell'ottobre 2020. Guardando al futuro, Spotify sfrutterà i suoi dati, tecnologie e forza nell'esperienza utente per creare una serie completa di offerte live e on demand per utenti e creatori di tutto il mondo.

"Siamo entusiasti di unire le forze con Spotify e contribuire a costruire il futuro dell'audio: investiremo di più nel nostro prodotto, apriremo l'esperienza al pubblico di Spotify, diversificheremo la nostra offerta di contenuti e continueremo ad espandere la comunità che abbiamo costruito", ha affermato il fondatore e CEO di Betty Labs Howard Akumiah. "Con Spotify, continueremo ad offrire la migliore casa per gli appassionati di sport e utilizzeremo le lezioni che abbiamo imparato lungo il percorso per creare la destinazione definitiva per le conversazioni dal vivo su musica e cultura."

Riguardo i piani futuri di Spotify in seguito all'acquisizione di Betty Labs, l'azienda nota: "Le nostre stime e dichiarazioni previsionali si basano principalmente sulle nostre attuali aspettative e stime di eventi e tendenze futuri, che influenzano o possono influenzare le nostre attività e operazioni. Sebbene riteniamo che queste stime e dichiarazioni previsionali siano basate su presupposti ragionevoli, sono soggette a numerosi rischi e incertezze e sono elaborate alla luce delle informazioni attualmente a nostra disposizione. Molti fattori importanti possono influire negativamente sui nostri risultati, come indicato nelle dichiarazioni previsionali.". 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria