Amazon Music conta 55 milioni di abbonati

Amazon Music conta 55 milioni di abbonati

Il dato e' ufficiale, e potrà solo che aumentare quando Amazon Music HD si espanderà a livello globale con dei prezzi competitivi.

 

Scritto da il 22/01/20 | Pubblicato in Amazon Music | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Per la prima volta, in via ufficiale, possiamo farci un'idea di come sta andando Amazon Music. Il Financial Times ha riportato che il servizio di streaming musicale di Amazon lanciato nel 2016 conta 55 milioni di utenti, combinati tra i diversi piani che offre (dal piano gratuito al piano di 19,99 dollari al mese di Amazon Music HD Family). 

"Amazon non parla così tanto di numeri", ha dichiarato Steve Boom, capo di Amazon Music, al Financial Times. "Abbiamo sentito che essere arrivati a questo traguardo è qualcosa di cui vale la pena parlare.". Anche senza un comunicato di Amazon, il dato di 55 milioni di utenti si puo' dunque ritenere ufficiale.

Al debutto, Amazon Music offriva solo musica in qualità inferiore sia a Apple Music che a Spotify, proponendo dei brani in MP3 ad un bitrate che dovrebbe essere di massimo 256kbps. Apple Music propone musica in AAC a 256kbps mentre Spotify in OGG Vorbis a 320kbps. A parità di bitrate, il codec AAC è migliore dell'MP3, mentre i 320kbps in OGG Vorbis di Spotify sono paragonabili all'AAC a 256kbps di Apple Music. Pochi mesi fa, Amazon Music è stato aggiornato, aggiungendo all'offerta il piano Amazon Music HD che consente di ascoltare musica fino in qualità UHD (24 bit/192kHz) ai prezzi piu' bassi sul mercato: 14,99 dollari per singolo utente (5 dollari in meno rispetto ai 19,99 dollari chiesti da TIDAL Hi-Fi e Deezer HiFi) mentre il piano Family per un massimo di 6 utenti costa 19,99 dollari al mese (10 dollari in meno rispetto a Tidal HiFi Family). TIDAL e Qobuz arrivano alla qualità CD Hi-FI, in FLAC a 1411kbps senza compressione, e per alcune tracce fino a 24bit/96kHz in Hi-Res. Deezer HiFi arriva alla qualità CD Hi-FI, in FLAC a 1411kbps senza compressione. 

Tidal dichiara di avere al momento 60 milioni di brani in catalogo, Amazon Music ne conterebbe oltre 50 milioni di brani per gli abbonati di Amazon Music Unlimited come anche Apple Music e Spotify. L'ultimo aggiornamento del numero di abbonati di TIDAL risale al 2016, quando contava 3 milioni di utenti abbonati a TIDAL HiFi Spotify ha 113 milioni di utenti Premium, 248 milioni in totale (free e Premium combinati), mentre Apple Music conta 60 milioni di utenti abbonati

L'abbonamento Amazon Music Unlimited consente di ascoltare oltre 50 milioni di brani senza pubblicità, senza limiti e senza interruzioni sui dispositivi preferiti (Echo, PC, Mac, smartphone, tablet, Fire, e altro) e di scaricare i brani sui dispositivi per l'ascolto in modalità offline. Amazon Music Unlimited costa 9,99 euro al mese, come TIDAL Premium, Apple Music e Spotify Premium, ma i clienti Amazon Prime se pagano per un anno intero possono avere scontati due mesi e pagare 99 euro anzichè 119.88 euro. Coloro che hanno un dispositivo Echo in casa, invece, possono anche acquistare l'abbonamento Echo al costo di 3,99 euro al mese per avere Amazon Music Unlimited su un singolo dispositivo Echo. Come la concorrenza, anche Amazon offre il piano Famiglia: 14,99 euro al mese o 149,99 euro all'anno per avere Amazon Music Unlimited su un totale di 6 account.  Con Amazon Music HD, gli abbonati hanno accesso ai brani tracce musicali con qualità CD (16 bit, 44.1 kHz), dove disponibile, e a milioni di tracce in Hi-Res (fino a 24 bit / 48|96|192kHz) al costo di 12,99 dollari al mese per gli abbonati ad Amazon Prime esistenti, per gli altri 14,99 dollari al mese (5 dollari in meno rispetto ai 19,99 dollari chiesti da TIDAL Hi-Fi) mentre Amazon Music Family HD, per un massimo di 6 utenti, costa 19,99 dollari al mese (10 dollari in meno rispetto a Tidal HiFi Family). Amazon Music HD al momento è disponibile solo in Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Giappone.

"Siamo orgogliosi di raggiungere questo incredibile traguardo e siamo sopraffatti dalla risposta dei nostri clienti ad Amazon Music", ha dichiarato Steve Boom, vicepresidente di Amazon Music, in una nota riportata dal Financial Times. “La nostra strategia è unica e, come tutto ciò che facciamo in Amazon, inizia con i nostri clienti. Ci siamo sempre concentrati sull'espansione del mercato dello streaming musicale offrendo la scelta senza precedenti dell'ascoltatore di musica perché sappiamo che ascoltatori diversi hanno esigenze diverse. Mentre continuiamo a guidare i nostri investimenti nella voce con Alexa e nell'audio di alta qualità con Amazon Music HD, siamo entusiasti di portare ai nostri clienti e all'industria musicale ancora più innovazione nel 2020 e oltre. "

Chi non ha mai provato Amazon Music Unlimited puo' attivare un nuovo account usufruendo dei primi 30 giorni di prova gratuita.

Leggi anche:
Leggi anche: