Alexa sussurra, ripete cosa ha ascoltato e regola la velocita' della voce, tra le altre novita'

Alexa sussurra, ripete cosa ha ascoltato e regola la velocita' della voce, tra le altre novita'

Alexa in Italia apprende quattro nuove funzioni: puo' parlare piu' velocemente o lentamente, puo' rispondere sussurrando, puo' ripetere l'ultima cosa che ha ascoltato, puo' eliminare automaticamente le registrazioni vocali vecchie.

 

Scritto da , il 30/09/19

 

Seguici su

 
 

Dopo l'annuncio di una nuova linea di dispositivi Echo, Amazon ha annunciato l'arrivo di nuove funzioni per Alexa, sviluppare per rendere il suo assistente digitale più intelligente, semplificando la vita dei clienti e fornendo loro una gestione ancora più semplice dei loro dispositivi.

Alexa puo' parlare piu' velocemente o lentamente in italiano.
Lanciato negli Stati Uniti lo scorso agosto, presto sarà disponibile anche in Italia il supporto per il cambio di velocità con cui Alexa parla. I clienti potranno chiedere ad Alexa di parlare più lentamente o più velocemente, a seconda di come preferiscono. Chiedendo informazioni sul meteo, le ultime notizie, un aggiornamento sportivo, un evento imminente sul calendario personale, una definizione e altro ancora, si potrà scegliere tra sette differenti velocità: la velocità standard della voce di Alexa, quattro modalità più veloci e due più lente. Si potrà dire "Alexa, parla più lentamente" o "Alexa, parla più velocemente" per regolare il ritmo della voce di Alexa. Per reimpostare il ritmo predefinito della voce di Alexa, basta dire: "Alexa, parla a velocità normale." Amazon Italia ha previsto la disponibilità di questa nuova funzionalità su qualsiasi dispositivo abilitato con Alexa.

Alexa sussurra in italiano.
Puo' capitare di dover chiedere qualcosa ad Alexa la sera, o a tarda notte, il che non è un problema se si è soli in casa o se il volume dell'altoparlante è basso. Negli altri casi, la voce di Alexa potrebbe creare un certo disturbo. Ad esempio, se Alexa è in camera da letto e un partner si sveglia prima dell'altro, dire ad Alexa di disattivare la sveglia dopo che ha suonato o chiedere le previsioni del meteo dopo la sveglia senza disturbare l'altro oggi è impossibile. Amazon ha quindi sviluppato la modalità sussurro per Alexa, una nuova funzione che consente di sussurrare ad Alexa e ricevere la risposta sussurrata. Dall'11 ottobre in Italia, è possibile abilitare la Modalità Sottovoce nell'app Alexa (Impostazioni>Account Alexa) per abilitare questa funzionalità.

Alexa ripete cosa ha sentito.
Per fornire una maggiore trasparenza ai clienti sulle risposte che ricevono e su cosa Alexa ascolta, due nuove funzionalità arriveranno entro la fine dell'anno. La prima per comprendere cosa Alexa ha sentito quando le è stato chiesto di dire le notizie o riprodurre una canzone specifica, basta chiedere: "Alexa, dimmi cosa hai sentito" e Alexa leggerà la richiesta vocale ascoltata più recente. Chiedendo invece "Alexa, perché hai fatto questo?" l'assistente vocale fornisce una breve spiegazione sulla sua risposta all'ultima richiesta vocale che ha ascoltato. 

Eliminazione automatica delle registrazioni vocali.
Piu' volte abbiamo spiegato come funzionano gli assistenti vocali, che registrano le richieste audio dopo aver rilevato il comando di attivazione (come "Alexa") e le salvano sul cloud personale del rispettivo utente, il quale ha la possibilità di ascoltare tutto quanto è stato archiviato e, se lo vuole, scegliere singolarmente cosa eliminare, o eventualmente anche tutto. All'inizio di quest'anno Amazon ha introdotto una funzionalità che permette ai clienti di cancellare ciò che hanno detto, chiedendo: "Alexa, cancella tutto quello che ho detto oggi" o "Alexa, cancella quello che ho appena detto". A queste, da entro la fine di quest'anno in Italia, si aggiunge l'auto-cancellazione delle registrazioni vocali. Con questa nuova funzione si puo' scegliere di far cancellare automaticamente le registrazioni vocali e trascrizioni di testo più vecchie di tre o 18 mesi, su base continuativa.

Tutte queste nuove funzioni di Alexa saranno disponibili non solo sui nuovi dispositiv Echo annunciati - Echo (3a gen), Echo Flex, Echo Dot con orologio, Echo Studio - ma anche su quelli esistenti - Echo Dot, Echo Plus, Echo Show, Echo Show 5 e tutti i device della famiglia Echo - tramite aggiornamenti software. 

Articolo aggiornato l'11 ottobre per aggiungere informazioni circa la disponibilità in Italia della Modalità Sottovoce in Italia.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria