Amazon Fire TV supporta Videochiamate e Notifiche da videocitofono

Amazon Fire TV supporta Videochiamate e Notifiche da videocitofono

Gli utenti di Fire TV possono collegare una webcam compatibile sul Cube per effettuare videochiamate, mentre con il videocitofono Ring Doorbell possono ricevere una notifica quando qualcuno suona il campanello e vedere chi c'è alla porta. Ma, più importante, è iniziato l'aggiornamento dell'interfaccia utente verso una nuova esperienza completamente nuova.

 

Scritto da il 10/12/20 | Pubblicato in Amazon Fire TV | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Dalla nuova interfaccia utente al supporto per le videochiamate alle notifiche tramite il videocitofono Ring Doorbell: la piattaforma Fire TV si aggiorna con diverse novità oggi, a cui se ne aggiungeranno presto delle altre (ma per alcuni di già).

"Siamo sempre alla ricerca di modi per migliorare, evolvere e reimmaginare l'esperienza per inaugurare il futuro della TV, motivo per cui siamo entusiasti di condividere che stiamo lanciando il nostro aggiornamento dell'esperienza più significativo finora fatto" ha dichiarato il team di Fire TV. "La nuovissima esperienza Fire TV rende ancora più facile trovare ciò che desideri guardare, con un menu principale ridisegnato e un modo più personalizzato per scoprire nuovi intrattenimenti."

Per tutti gli utenti Fire TV (chi possiede televisori con Fire TV OS ma anche chi dispone di chiavetta da streaming Fire TV Stick o Fire TV Cube) è ora possibile collegare una webcam compatibile a Fire TV Cube per effettuare videochiamate, mentre con il videocitofono Ring Doorbell è ora possibile ricevere una notifica quando qualcuno suonerà il nostro campanello e vedere a tutto schermo chi c’è alla porta di ingresso. E' invece iniziato (finirà nel 2021) l'aggiornamento dell'interfaccia utente verso una nuova esperienza completamente diversa rispetto a quella di oggi.

Le novità che andremo ad approfondire sono indipendenti l'una dall'altra, con l'aggiornamento dell'interfaccia utente che sarà quello che richiederà più tempo per arrivare a livello globale.

Leggi anche:
Leggi anche:

Videochiamate su Fire TV Cube

E' possibile associare una webcam compatibile alla propria Fire TV Cube per effettuare o ricevere videochiamate dal televisore o verso qualsiasi dispositivo con integrazione Alexa dotato di uno schermo, come Echo Show oppure tramite l’App di Alexa.

Le videochiamate su Fire TV Cube si possono abilitare collegando al dispositivo Amazon tramite la porta micro-USB (se servisse anche tramite adattatore da USB 2.0 a micro-USB) una webcam compatibile che abbia almeno supporto UVC, risoluzione 720p e 30 frames per secondo. Per un’esperienza ottimale, Amazon consiglia webcam con risoluzione 1080p e un campo visivo di 60-90 gradi da 3 metri. Effettuato il collegamento, bisogna completare la configurazione di "Chiamate e messaggi Alexa" nell'App Alexa sul proprio smartphone. A questo punto è possibile videochiamare altri dispositivi Alexa con webcam dicendo "Alexa, chiama Echo di [contatto]".

Il video è disattivato per impostazione predefinita. Per attivarlo per le videochiamate bisogna prima effettuare una chiamata e, mentre è in corso, bisogna dire "Attiva video". In alternativa, è anche possibile premere il pulsante Menu sul telecomando e abilitare il video. Al termine della chiamata, il video si disattiva in automatico.

Nota: che quindi ha la porta micro-USB occupata dall'adattatore Ethernet di Amazon può usare un adattatore con una porta USB ed Ethernet per collegare sia la webcam esterna che l'adattatore ethernet.

Il supporto per le videochiamate per Fire TV Cube è in distribuzione in Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti.

 
Videochiamate su Fire TV Cube
Videochiamate su Fire TV Cube
 

Notifiche tramite il videocitofono Ring Doorbell

Coloro che utilizzano i dispositivi Fire TV possono ora ricevere notifiche sullo schermo ogni volta che qualcuno suona il campanello e guardare il video della telecamera di sicurezza a schermo intero dicendo: “Alexa, mostrami (nome della videocamera Ring)”, o “Alexa, parla con (nome della videocamera)”.

Al momento, i dispositivi Fire TV possono ricevere notifiche dal campanello solo se associati a un dispositivo Ring Doorbell. 

Leggi anche:
Leggi anche:

Le risposte di Alexa mentre si guarda la TV

E' possibile chiedere ad Alexa attraverso la Fire TV le condizioni del meteo o altre informazioni generali, senza interrompere la visione o navigazione, purchè si stia guardando un contenuto dal dispositivo (non funziona quindi se si sta guardando la televisione tradizionale o si è su un ingresso HDMI diverso da quello dove è Fire TV). Le risposte di Alexa vengono visualizzate su una parte dello schermo in sovraimpressione, sia sulle schermate video che di navigazione. Per iniziare, basta chiedere “Alexa, com’è il tempo?” o “Alexa, quanto è lontano il pianeta Marte?”.

Il supporto per le risposte di Alexa mentre si guarda la TV arriva su tutti i dispositivi Fire TV, escluse la Fire TV e Fire TV stick di prima generazione. 

Nuova interfaccia utente su Fire TV

La novità più interessante è però l'aggiornamento dell'interfaccia utente di Fire TV, che comprende una nuova schermata Home, una nuova modalità di ricerca e scoperta di contenuti e nuove funzionalità. La nuova esperienza Fire TV sarà disponibile a livello globale a partire dalla più recente generazione di Fire TV Stick (2020) e sulla nuova Fire TV Stick Lite entro la fine dell'anno, successivamente arriverà anche su dispositivi all'inizio del prossimo anno. [Aggiornamento 16.12.2020: Amazon Fire TV si aggiorna con nuova Interfaccia Utente in Italia]

 
Anteprima della nuova interfaccia utente su Fire TV
Anteprima della nuova interfaccia utente su Fire TV