Privacy e Alexa, vediamo gli strumenti che Amazon mette a disposizione degli utenti

Privacy e Alexa, vediamo gli strumenti che Amazon mette a disposizione degli utenti

Alexa e i dispositivi Echo sono stati progettati con diversi elementi di protezione e controllo della privacy. I comandi per i microfoni e la telecamera e la possibilità di ascoltare ed eliminare le registrazioni vocali, ad esempio, offrono trasparenza e l'opportunità di controllare la propria esperienza con Alexa.

 

Scritto da il 28/01/22 | Pubblicato in Amazon Alexa | Alexa | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Celebrato ogni anno il 28 gennaio, il Data Privacy Day è dedicato ad aumentare la consapevolezza sull'importanza del rispetto della privacy, della salvaguardia dei dati e della fiducia. Per l'occasione, vediamo quali sono i vari strumenti che Amazon mette a disposizione dei propri clienti per apprezzare al meglio l'esperienza con i dispositivi con integrazione Alexa, nel pieno rispetto dei loro dati personali.

Prima di tutto, gli smart speaker Amazon Echo hanno degli elementi fisici che consentono controllare le interazioni con l'assistente digitale Alexa. Su tutti i dispositivi Echo si trova il pulsante per disattivare i microfoni: quando si preme questo pulsante si spengono i microfoni che permettono ad Alexa di 'ascoltare' e, per rendere chiaro quando sono disattivati, si accende una luce rossa. Quando sono disattivati i microfoni, il dispositivo non può registrare e trasmettere audio al cloud, anche se viene pronunciata la parola di attivazione. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
I dispositivi Echo sono dotati di apposito pulsante per disattivare i microfoni
I dispositivi Echo sono dotati di apposito pulsante per disattivare i microfoni
 

Su alcuni dispositivi Echo con display e con telecamera integrata è presente il copri-telecamera: una 'levetta' permette mettere una barriera fisica di fronte all'obiettivo, così in alcun modo il dispositivo può 'vedere' cosa avviene di fronte alla telecamera. Sui dispositivi più vecchiotti, come Echo Spot, questo copri-telecamera non c'è ma nelle impostazioni del dispositivo è possibile disattivare la telecamera. Il potere mettere una barriera fisica di fronte all'obiettivo è comunque un modo attraverso cui gli utenti possono stare più tranquilli.

 
Alcuni dispositivi Echo con schermo hanno il copri-telecamera integrato
Alcuni dispositivi Echo con schermo hanno il copri-telecamera integrato
 
Leggi anche:
Leggi anche:

I dispositivi con integrazione Alexa sono progettati in modo da rilevare solo la parola di attivazione prescelta (es. Alexa, Amazon, Computer o Echo; la si può scegliere tramite l'app Alexa), o quando viene premuto il pulsante Azione (disponibile su alcuni dispositivi) per attivare l'assistente vocale e 'ascoltare' il comando vocale. 

I dispositivi Echo hanno un indicatore visivo, l'anello luminoso blu su alcuni Echo e la barra luminosa blu altri Echo, che segnala quando il dispositivo sta ricevendo una richiesta per trasmetterla al cloud protetto di Amazon. Quando un anello blu o una barra blu si vede sul dispositivo o sullo schermo del dispositivo significa che Alexa sta 'ascoltando' perchè attraverso i microfoni (quando attivati) il dispositivo ha riconosciuto il suddetto comando di attivazione di Alexa.

Nelle Impostazioni dell'App Alexa è possibile configurare i dispositivi Echo in modo che riproducano un breve suono acustico ogni volta che l'audio viene inviato al cloud.

 
Quando Alexa ascolta il dispositivo Echo mostra un indicatore visivo blu
Quando Alexa ascolta il dispositivo Echo mostra un indicatore visivo blu
 

Amazon è impegnata nell'aggiornare periodicamente i suoi dispositivi Echo per la sicurezza, che proteggono dalle minacce e dalle vulnerabilità più recenti.

È possibile abilitare la funzionalità di cancellazione delle registrazioni vocali tramite voce. Ad esempio, è possibile eliminare l'ultima interazione con Alexa dicendo "Alexa, elimina quello che ho appena detto" oppure tutte le interazioni della giornata dicendo "Alexa, elimina tutto quello che ho detto oggi". In generale, è possibile rivedere e cancellare le proprie registrazioni vocali nell'App Alexa andando in Impostazioni > Privacy Alexa, o tramite browser web all'indirizzo amazon.it/impostazioniprivacyalexa (loggandosi con le credenziali dell'account configurato con Alexa). E' anche possibile attivare l'eliminazione automatica delle registrazioni dopo 3 o 18 mesi, oppure di non salvarle affatto: in quest'ultimo caso le registrazioni vengono eliminate automaticamente dopo l'elaborazione della richiesta, ed è prevista la cancellazione anche di tutte quelle già presenti nella Cronologia voce.

I possessori di dispositivi con integrazione Alexa potrebbero trovare molto utile il Portale sulla privacy di Alexa che ospita informazioni sul funzionamento di Alexa e dei dispositivi Echo, oltre a servire come un unico punto d'accesso alle impostazioni più importanti sulla privacy del proprio account.

E' possibile saperne di più su come Alexa gestisce la privacy anche chiedendo direttamente all'assistente, ad esempio "Alexa, cos'è la parola di attivazione?" o "Alexa, quali sono le mie impostazioni sulla privacy?" così da ricevere direttamente le informazioni da Alexa.

Inoltre, Amazon ha previsto l'invio di e-mail periodiche a ogni cliente Alexa nelle quali mette in evidenza informazioni importanti sulla privacy e su nuovi strumenti e funzionalità che offre.

Per tutte le altre informazioni, incluso il modo in cui vengono utilizzate le registrazioni vocali per fornire e migliorare i nostri servizi e come funzionano altri dispositivi con integrazione Alexa e le relative caratteristiche, è possibile visitare le pagine Alexa, Dispositivi Echo e la tua privacy o Domande Frequenti su Alexa e sul Dispositivo Alexa.

Privacy di Alexa: come funziona Alexa?


Leggi anche:
Leggi anche: