Android Oreo Go Edition, Google lancia Android Oreo per telefoni di fascia bassa

Android Oreo Go Edition, Google lancia Android Oreo per telefoni di fascia bassa

Android Oreo Go Edition e' una versione di Android Oreo progettata appositamente per i dispositivi di fascia bassa che offre miglioramenti delle prestazioni e dello storage del sistema operativo, nuove app di Google e una versione ottimizzata del Google Play Store.

 

Scritto da , il 05/12/17

Seguici su

 
 

Nello scorso mese di maggio, alla conferenza per gli sviluppatori I/O 2017, Google ha annunciato Android Go, una versione di Android progettata appositamente per i dispositivi di fascia bassa. Il 5 dicembre, Android Go (edizione Oreo) viene rilasciato per produttori di questo tipo di dispositivi.

Dalla creazione di Android, la missione della società di Mountain View è stata quella di "portare la potenza del computing a tutti" ha detto Sagar Kamdar, Director of Product Management di Android, in un post sul blog di Google. Come sistema operativo globale, Android è cresciuto fino a oltre 2 miliardi di dispositivi attivi in ​​tutto il mondo, con più utenti in India che negli Stati Uniti, ha riferito Kamdar, secondo cui per fare in modo che "miliardi di persone possano accedere al computing" è importante che i dispositivi di fascia bassa (entry-level) siano smartphone pienamente funzionanti in grado di navigare sul web e di utilizzare app. Il progetto "Android Go" è nato proprio per rendere questo possibile.

Android Oreo (Go edition) viene lanciato come parte della versione Android 8.1 Oreo il 5 dicembre. Si tratta di una build di Android Oreo progettata per funzionare meglio su telefoni con 512 MB o 1 GB di RAM. Per confronto, gran parte dei dispositivi premium di ultima generazione offrono almeno 3GB di RAM - il Google Pixel 2 offre 4GB di RAM, iPhone X 3GB e il Galaxy Note 8 ben 6GB. Riuscire a far funzionare lo stesso sistema operativo sia sui dispositivi top che quelli di fascia bassa è stato cio' che ha fatto Google fino ad oggi per ogni iterazione di Android rilasciata, ma le cose ora cambieranno con Android Go.

L'esperienza Android Oreo (Go edition) è composta da tre componenti chiave:

- Sistema operativo: miglioramenti delle prestazioni e dello storage del sistema operativo con funzionalità di gestione dei dati e vantaggi di sicurezza integrati.

- Google Apps: un nuovo set di applicazioni sviluppate da Google, progettato per essere più 'leggero' e attinente alle esigenze specifiche delle persone che sono solo all'inizio della loro esperienza online.

- Google Play Store: una versione ottimizzata del Google Play Store che consente di scaricare qualsiasi app ma mette in evidenza anche le app progettate per funzionare al meglio sul dispositivo che si ha.

Con il lancio di Android Oreo (Go edition) su Android 8.1 i partner di Google potranno offrire questa nuova versione sui dispositivi entry-level di tutto il mondo, quindi i primi dispositivi con Android Oreo (Go edition) dovrebbero arrivare sul mercato presto nei prossimi mesi.

Leggi anche: Android GO, Google semplifica Android sui telefoni economici

Android Oreo Go, piu' spazio e performance

Con Android Go la società promette prestazioni più veloci, più spazio di archiviazione, una facile gestione dei dati e strumenti integrati per la sicurezza. Essendo potenziato per garantire velocità e affidabilità sui dispositivi entry-level, Android Oreo (Go edition) secondo Google consente alle applicazioni di essere eseguite fino al 15% più velocemente.

"Se tutti i dispositivi Android entry level lanciassero le app il 15% più velocemente, questo farebbe risparmiare nel mondo un milione di ore di tempo cumulativo, ogni giorno" ha detto Kamdar.

I dispositivi che eseguono Android Oreo (Go edition) includono anche le funzioni di gestione dei dati di Google attivate per impostazione predefinita. Ad esempio, Data Saver all'interno del browser Chrome consente di risparmiare all'utente medio oltre 600 MB di dati all'anno. E' anche possibile gestire quali app possono utilizzare i dati in background con la funzione di salvataggio dei dati integrata, che offre un maggiore controllo sul modo in cui i dati della connettività mobile vengono utilizzati.

 
Android Oreo Go - storage
Android Oreo Go - storage
 

Stesso livello di sicurezza di Android 'normale'

Google ritiene che Android Oreo è la versione più sicura di Android, e un dispositivo Android Oreo (Go edition) offre le stesse funzionalità di sicurezza tra cui Google Play Protect che funziona per proteggere il dispositivo, i dati e le app da installare e quelle già installate eseguendone la scansione anche quando il dispositivo è offline, indipendentemente da dove sono state scaricate.

Google Apps ridisegnate proprio per Android Go

Il Play Store sui dispositivi Android Oreo (Go edition) è una versione ottimizzata del Play Store che consente di scaricare qualsiasi app ma mette in evidenza anche le app progettate per funzionare al meglio sui dispositivi entry-level. Google ha messo a disposizione degli sviluppatori di app una guida per ottimizzare le loro app esistenti o crearne di nuove per essere in grado di funzionare bene sui dispositivi Go, potendo cosi' espandere la portata delle loro esperienze a nuovi utenti di smartphone.

Per Android Oreo (Go edition) Google ha ridisegnato molte delle sue popolari applicazioni per renderle non solo 'meno pesanti' ma anche semplici e veloci. Preinstallato  sui device Android Oreo (Go edition) si troverà un set di app ottimizzate che comprende: Google Go, Google Assistant Go, YouTube Go, Google Maps Go, Gmail Go, Gboard, Google Play, Chrome e la nuova app Files Go di Google.

Google Go è una nuova app per trovare le informazioni desiderate su Google, ottimizza i dati fino al 40 percento, pesa meno di 5 MB di spazio e rende più veloce la ricerca di informazioni popolari e di tendenza con un'interfaccia semplice. Google Assistant Go è l'assistente digitale di Google per Android Oreo (Go edition) che consente di inviare rapidamente messaggi, effettuare chiamate, impostare sveglie e altro ancora attraverso dei comandi vocali e un solo tocco dello schermo. L'app Files Go di Google consente di ripulire lo spazio e tenere organizzato lo smartphone - è possibile rimuovere file temporanei, immagini duplicate o app inutilizzate dal telefono. Secondo Kamdar, Files Go è "il complemento perfetto per le funzionalità di ottimizzazione dello storage di Android Oreo (Go edition)".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android Oreo Go Edition, Google lancia Android Oreo per telefoni di fascia bassa


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?