Google Maps su Android Auto con vista satellitare

Google Maps su Android Auto con vista satellitare

La vista satellitare aiuta durante la guida perchè offre piu' punti di riferimento a cui affidarsi se non si conosce il luogo.

 

Scritto da il 14/07/18 | Pubblicato in Google Maps | Android Auto | | Archivio 2018

Seguici su

 
 

Google Maps ha ricevuto un importante aggiornamento per la piattaforma Android Auto, dove ora sono disponibili le mappe nella vista satellitare.

Google non ha ufficialmente annunciato la novità ma è stata segnalata sul social media Google+ (via 9to5google) da un utente che si è trovato con la possibilità di impostare la mappa satellitare mentre usava Google Maps nel sistema di infotainment della sua auto predisposta con Android Auto. Stando a questo feedback, condiviso assieme con la foto che si puo'  vedere qui sotto, la vista satellitare di Google Maps in Android Auto non è il modello 3D standard disponibile in Google Maps nella versione web ma dovrebbe comunque aiutare i guidatori a trovare riferimenti reali mentre si spostano in luoghi che non conoscono.

Stando a quanto riportato dal sito AndroidPolice, Google Maps in passato su Android Auto aveva già avuto la vista satellitare per un breve periodo di tempo ma solo su smartphone (lo schermo del telefono puo' sostituire lo schermo di un sistema di infotainment tramite la app Android Auto), mentre adesso è disponibile nativamente nei sistemi di infotainment con Android Auto.

Chi utilizza Android Auto puo' attivare la vista satellitare in Google Maps aprendo Google Maps in Android Auto, toccando il pulsante menu nella barra di ricerca e impostando 'Satellite'.

Attenzione: la vista satellitare consuma una quantità maggiore di dati rispetto alla vista standard.
Leggi anche:
 
Vista satellitare in Google Maps su Android Auto
Vista satellitare in Google Maps su Android Auto
 

Nuovi produttori di auto hanno scelto Android Auto

Nel frattempo, di recente Nissan, Alfa Romeo e Volvo hanno aggiunto l'integrazione di Android Auto ad alcuni propri veicoli: Alfa Romeo 2018+ Giulia e 2018+ Stelvio; Nissan 2018+ Kicks/MM518D-L/MM518D-W; Volvo 2019+ S60 2019+ V60, 2018+ XC40. Inoltre, Dacia, una casa automobilistica rumena, è stata aggiunta all'elenco dei partner che supportano Android Auto.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 

Archivio Notizie