Recensione Realme 5, bastano 149 euro per un best buy

Recensione Realme 5, bastano 149 euro per un best buy

Realme 5 è disponibile ufficialmente in Italia con prezzi a partire da 149 euro, ma ne vale la pena? ---SPOILER--- Si, scopriamo insieme il perchè.

 

Scritto da , il 15/02/20

 

Seguici su

 
 

Dopo aver provato la versione Pro di Realme 5 è il momento di passare alla variante standard, prodotto disponibile all’acquisto su Amazon al seguente indirizzo.

All’interno della confezione troviamo il nostro Smartphone, alimentatore da parete con ricarica rapida, cavo USB Micro, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim, e cover in TPU.

Esteticamente ha delle linee che rispecchiano la filosofia già vista in Realme 5 Pro appunto ma il formato è più allungato, ottima la sensazione al tatto e la costruzione nonostante sia realizzato in vetro nella parte anteriore ed in plastica per il resto della scocca.

Realme 5 adotta poi una trama particolare sul retro che integra delle forme cangianti in base alla luce riflessa, il peso di 198 grammi è ben distribuito e contribuisce alla sensazione premium.

Leggi anche:
 
Realme 5
Realme 5
 

Il display è da 6,5 pollici HD Plus con 1600 x 720 pixel, la tecnologia è LED IPS, il vetro Gorilla Glass 3+ e troviamo un aspect ratio addirittura di 20:9 con una densità di 269 pixel per pollice.

Parliamo di uno schermo buono per colori, calibrazioni e visibilità in ogni situazione, ovviamente tanta diagonale e poca risoluzione si traducono in pixel che spesso si riescono ad intravedere ad occhio nudo, ma il tutto va sempre rapportato al prezzo.

Dove Realme non si è risparmiata è nella parte Hardware in quanto nonostante costi meno di 150 e 180 euro nelle due varianti di memoria troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 665 Octa Core da 2 Ghz, GPU Adreno 610, 3/4 GB di memoria RAM, 32/64 GB di memoria interna espandibile via Micro SD grazie ad uno slot dedicato che permette in contemporanea di sfruttare due Sim Nano in quanto parliamo di un device Dual Sim.

Lo Smartphone si muove bene, riesce a reggere anche utilizzi pesanti e non ha nessun problema nemmeno con i giochi, ovviamente la risoluzione del display in questo caso aiuta in quanto ci sono meno pixel da gestire.

La potenza c’è, il peso anche e di conseguenza anche la batteria, troviamo ben 5000 mAh che possiamo ricarica a 10W massimo, autonomia incredibile in quanto abbiamo coperto due giorni di utilizzo mediamente intenso arrivando a sera con ancora il 20 percento di autonomia, con uso stress 7/8 ore di schermo si coprono senza problemi.

 
Realme 5
Realme 5
 
Leggi anche:

Il comparto fotografico prevede all’anteriore un sensore da 13 megapixel f/2.0 di buona qualità mentre sul retro abbiamo addirittura quattro fotocamere: una 12 meagpixel f/1.8 standard, una 8 megapixel grandangolare f/2.2, una 2 megapixel dedicata alle macro ed una 2 megapixel per la cattura delle informazioni.

Ottima la dotazione che in accoppiata ad un software decisamente ricco di impostazioni e modalità riesce ad offrire scatti di buon livello anche in un prodotto così economico adattandosi alle varie situazioni, la grandangolare poi è sempre apprezzata.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

 
Realme 5
Realme 5
 

Il comparto connettività prevede Bluetooth 5, Wi-Fi Dual Band, GPS con Glonass ed LTE con ricezione generale ottima in ogni campo, assente la porta Type C a favore di una Micro USB ed assente il chip NFC.

La parte audio offre una qualità buona in chiamata e dallo speaker singolo, c’è il jack da 3,5 millimetri per le cuffie ed anche i microfoni lavorano bene, ci hanno permesso sempre di telefonare anche in ambienti rumorosi.

 
Realme 5
Realme 5
 
Leggi anche:

Il sistema operativo è Android 9 Pie con Color OS 6 ma l’aggiornamento ad Android 10 con Color OS 7 è già programmato per il mese di Maggio.

Un software interessante, molto personalizzato e personalizzabile e che con la prossima versione diventerà ancora più simile alla versione stock di Android come abbiamo potuto vedere dalla Beta disponibile in India per Realme X2 Pro che abbiamo tra l’altro recensito al seguente indirizzo.

Ma quanto costa? 149 euro la variante 3/32 GB e 179 euro la variante da 4/64 GB su Amazon al seguente indirizzo, certo qualche compromesso c’è (display HD, NFC e Micro USB) ma in generale in rapporto a come va ed a cosa offre è assolutamente un prodotto che consigliamo di tenere in considerazione.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Realme 5, Best Buy a partire da 149 euro!



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria