Recensione Huawei P40, compatto e poco meno Pro

Recensione Huawei P40, compatto e poco meno Pro

Huawei P40 arriva in Italia a fianco di P40 Lite, Pro e Pro Plus, ma vale la pena puntare questo modello? Scopriamolo insieme nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 04/05/20

 

Seguici su

 
 

Dopo aver visto Huawei P40 Lite e Huawei P40 Pro nelle rispettive recensioni è il momento di parlare del modello che sta nel mezzo ovvero Huawei P40, prodotto già disponibile in Italia su Amazon al seguente indirizzo, sullo store ufficiale e nelle maggiori catene d’elettronica.

Nessuna novità all’interno della confezione di vendita dove troviamo lo Smartphone, l’alimentatore da parete da 22,5W, il cavo USB Type C, le cuffie auricolari Type C, i manuali guida, la spilla per estrarre il vano Sim e la cover in TPU trasparente.

Esteticamente è un P40 Pro più compatto e con i bordi del display che non sono curvi, la maneggevolezza generale è ottima e la costruzione impeccabile così come la sensazione al tatto, il modulo fotocamere sporge e quindi se poggiato su un tavolo senza cover risulta instabile.

Leggi anche:
 
Huawei P40
Huawei P40
 

Il display è OLED da 6,1 pollici con risoluzione di 2340 x 1080 pixel che diventano 422 pixel per pollice, ottima soluzione per dettaglio, colore, calibrazione generale e bilanciamento, nessun difetto sotto questo aspetto.

Resta la doppia fotocamera integrata nello schermo come visto su P40 Pro, scelta che sicuramente non piacerà a tutti ma che permette di integrare anche qui l’infrarosso per utilizzare lo sblocco con riconoscimento del volto anche al buio completo, c’è ovviamente anche il riconoscimento dell’impronta digitale posto sotto allo schermo, ottimo anche sotto questo aspetto.

Internamente c’è il processore Kirin 990 5G affiancato da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile via Nano SD card fino a 256 GB mentre la scheda grafica è una Mali G76.

Il prodotto si comporta egregiamente sempre e quindi sia in utilizzo standard che con molte applicazioni aperte o con i giochi più pesanti che girano sempre al massimo del dettaglio senza rallentamenti.

Importante sottolineare che parliamo di uno Smartphone Dual Sim con anche un terzo slot virtuale per eSim, non è possibile sfruttare tre sim insieme ma una Nano Sim e una eSim oppure le due Nano Sim.

 
Huawei P40
Huawei P40
 
Leggi anche:

Parlando di ricezione Huawei è una garanzia, sotto questo aspetto è sicuramente un passo in avanti rispetto alla concorrenza considerando la parte telefonica, ottimo anche il GPS, il Bluetooth 5.1 ed il Wi-Fi a doppia banda.

La capsula altoparlante è, anche qui, integrata a display, il suono è pulito e corposo ma questa soluzione non permette di avere un doppio speaker per la parte multimediale, quello singolo comunque suona bene.

Nessun problema in chiamata, i microfoni lavorano bene e stesso discorso parlando di batteria, qui troviamo 3800 mAh con ricarica rapida a 22,5W, l’autonomia è uno dei punti di forza senza dubbi in quanto la giornata stress si copre facilmente con almeno 7 ore di schermo, nel weekend o comunque con uso blando l’ho usato per due giorni senza ricariche.
 
Huawei P40
Huawei P40
 

Parlando di fotocamere troviamo all’anteriore un doppio sensore da 32 megapixel f/2.0 affiancato ad un TOF per la profondità di campo, sul retro le fotocamere sono tre: una 50 megapixel f/1.9 con OIS e sensore RYYB da 1/128, una 8 megapixel Zoom 3X senza perdita di dettaglio con OIS ed una 16 megapixel f/2.2 grandangolare.

La tecnologia e la tipologia del sensore primario è la stessa che troviamo in P40 Pro, non c’è il sensore TOF e sono diverse le modalità di Zoom in quanto si raggiunge il 3X ottico, il 5X ibrido ed il 30X digitale.

Le foto sono assolutamente equiparabili a P40 Pro che oggi è in assoluto lo Smartphone che scatta meglio, c’è l’intelligenza artificiale per il riconoscimento attivo delle scene, le nuove modalità che permettono di rimuovere passanti, riflessi o di selezionare in automatico lo scatto migliore e non manca l’audio Zoom nei video.

Importante sottolineare che qui, rispetto al P40 Pro, troviamo la modalità Super Macro.

Anche i filmati hanno fatto un passo in avanti importante in qualità, si arriva al 4K 60 fps.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nel video troverete il filmato di test.

 
Huawei P40
Huawei P40
 
Leggi anche:

Il software è su base Android 10 con EMUI 10, interfaccia che abbiamo già visto, conosciuto ed apprezzato.

Non ci sono i servizi di Google ma ci si appoggia su quelli di Huawei, diventa ormai inutile dire quali sono i limiti e quali le possibilità in quanto ne abbiamo già parlato diverse volte, sicuramente dopo aver famigliarizzato con prodotti di questo tipo nelle scorse settimane ci siamo adattati senza particolari problemi, lo store di Huawei si sta popolando ogni giorno e Phone Clone è l’alternativa migliore per passare anche le app che generalmente utilizzate.

Ma quanto costa? 799 euro, 250 euro in meno di Huawei P40 Pro e con Huawei Watch GT2 e 50 GB di cloud in omaggio fino al 4 Maggio, lo trovate su Amazon al seguente indirizzo.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Huawei P40, potente e maneggevole come pochi!



Condividi questa notizia

Prezzi sugli Shop Principali

Huawei P40 Pro+ White Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ Black Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ White Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ White Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ Black Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ Black Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ Black Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ White Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ Black Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Huawei P40 Pro+ White Ceramic
Trovato su Huawei
1399.90 €

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria