Apple presenta gli strumenti promessi per gestire batteria e prestazioni

Apple presenta gli strumenti promessi per gestire batteria e prestazioni

 

Scritto da , il 27/01/18

Seguici su

 
 

In occasione della presentazione dell'aggiornamento iOS 11.3 per il suo sistema operativo mobile, Apple ha comunicato che a partire da questa versione vengono introdotte le funzionalità promesse dalla società di Cupertino in seguito alle discussioni nate dopo la confessione di limitare, tramite software, le prestazioni del processore dei dispositivi iOS che montano batterie obsolete, che non sono piu' in grado di garantire le prestazioni di quando sono stati comprati.

"Abbiamo sempre desiderato che i nostri clienti potessero utilizzare i propri iPhone il più a lungo possibile. Siamo orgogliosi che i prodotti Apple siano noti per la loro durata e per mantenere il loro valore più a lungo dei dispositivi della concorrenza" ha detto Apple quando ha provato a spiegare il motivo per il quale ha deciso di limitare le prestazioni della CPU nei dispositivi iOS con batterie vecchie.

Al fine di "rispondere alle preoccupazioni dei propri clienti, per riconoscere la loro lealtà e riguadagnare la fiducia di chiunque abbia dubitato delle intenzioni di Apple" la società non solo ha attivato un programma di sostituzione delle batterie degli iPhone fuori garanzia con 50 dollari di sconto per tutto il 2018 ma aveva anche promesso il rilascio all'inizio di quest'anno di un aggiornamento del software iOS per introdurre nuove funzionalità per consentire agli utenti di vedere piu' chiaramente lo stato di salute della batteria del loro iPhone, in modo da poter sapere se le condizioni della batteria in uso influenzano le prestazioni del dispositivo stesso. 

Al fine di mantenere la promessa fatta, i dispositivi aggiornati ad iOS 11.3 mostreranno piu' informazioni circa lo stato della batteria e potranno suggerire agli utenti se il prodotto che hanno necessita o meno di assistenza. Gli utenti potranno trovare queste informazioni all'interno delle Impostazioni  nella sezione 'Batteria' su iPhone 6 e modelli successivi.

Inoltre, sempre come parte dell'aggiornamento iOS 11.3, gli utenti potranno vedere se è attiva o meno la funzione di gestione energetica che "calibra dinamicamente le prestazioni di alcuni componenti del sistema" limitando le prestazioni del dispositivo in modo da evitare spegnimenti e blocchi improvvisi, che Apple ha introdotto inizialmente in iOS 10.2.1. Gli utenti che, pur sapendo di avere una vecchia batteria ma che non vogliono comunque avere il dispositivo limitato, potranno scegliere a propria discrezione di disattivare la funzione di gestione energetica. Si puo' trovare in Impostazioni -> Batteria su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Ci saranno maggiori informazioni su questi nuovi strumenti che Apple va ad introdurre in iOS 11.3 quando l'aggiornamento verrà rilasciato questa primavera.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple presenta gli strumenti promessi per gestire batteria e prestazioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?