Apple HomePod lascia anello bianco sulle superfici in legno

Apple HomePod lascia anello bianco sulle superfici in legno

L'altoparlante HomePod di Apple puo' lasciare un cerchio bianco sulla superficie su cui viene posizionato, un problema comune agli altoparlanti che hanno una base in silicone.

 

Scritto da , il 15/02/18

Seguici su

 
 

Da una settimana Apple vende il suo primo speaker intelligente, l'HomePod, e i primi problemi non hanno tardato di arrivare da parte dei primi utilizzatori. In particolare, i primi possessori dell'HomePod lamentano che la base d'appoggio delo speaker puo' rovinare la superficie su cui viene posizionato, in particolare se di legno. Non si tratta di casi molto diffusi, dipende da come è stata trattata la superficie su cui poggia l'altoparlante.

Stando ad alcune segnalazioni, l'HomePod puo' causare la formazione di un anello bianco sulla superficie, in particolare se di legno trattato con oli o cere particolari, in corrispondenza di dove poggia il prodotto.

"HomePod ha lasciato anelli sui miei mobili in legno in meno di 20 minuti di utilizzo. Grazie #apple, sono contento di aver pagato 400 dollari per avere cerchi incisi perfetti sui miei mobili più costosi" ha scritto l'utente @Guyinsf415 su twitter.

Nella sua recensione dello speaker, il sito Pocket-Lint riporta la spiegazione ufficiale di Apple fornita in risposta alla richiesta di commento: il problema è comune agli altoparlanti che hanno una base in silicone per aderire perfettamente sulla superficie e garantire la migliore diffusione del suono.

"L'altoparlante Apple HomePod si appiattisce su qualsiasi superficie e crea una perfetta aderenza, presumibilmente per aiutare a risuonare e amplificare i bassi. È proprio questo adattamento che potrebbe causare problemi" ha spiegato la società di Cupertino al sito.

Nei test condotti, il sito Pocket-Lint ha spiegato nella propria review di aver posizionato l'altoparlante su un piano di lavoro in massello di rovere trattato con olio danese e, nel giro di una ventina di minuti, l'HomePod ha fatto apparire un anello bianco scolorito sul legno che alcuni giorni dopo è sbiadito, anche se non è completamente scomparso. L'HomePod è stato quindi testato su superfici di altri materiali - precisamente un piano in massello di rovere non trattato con oli e una scrivania laccata - e il problema non si è presentato.

Leggi anche: Apple HomePod, altoparlante con Siri per la casa
 
Apple HomePod - esempio di alone lasciato su superficie in legno
Apple HomePod - esempio di alone lasciato su superficie in legno
 
Leggi anche:

Alla richiesta di commentare il formarsi di un anello bianco su alcune superfici su cui l'HomePod puo' poggiare Apple ha detto che non è insolito che un diffusore con una base in silicone lasci un "segno lieve" quando viene posizionato su superfici in legno trattate con oli o cere particolari, suggerendo che i segni sono causati dagli oli che si diffondono tra la base di silicone e la superficie del tavolo. Soluzioni? Apple suggerisce a chi riscontra il problema di pulire la superficie con il metodo di lubrificazione consigliato dal produttore e dopo un paio di giorni dovrebbe sparire il segno. 

Stando alla dichiarazione di Apple si puo' dire che la società non reputa il problema una colpa dei materiali utilizzati per la realizzazione del prodotto, quindi non dobbiamo aspettarci una pausa nella distribuzione dell'HomePod o il ritiro dal mercato in attesa di trovare una soluzione alterntiva: è il cliente che deve stare attendo a dove va a poggiare l'altoparlante, eventualmente adottando misure precauzionali per evitare il rovinarsi della superficie su cui l'HomePod poggia (magari si puo' posizionare sopra un tappetino di rialzo).

Ricordiamo che HomePod è in vendita dal 9 febbraio in Australia, Regno Unito e Stati Uniti mentre arriverà presto in Francia e in Germania. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple HomePod lascia anello bianco sulle superfici in legno


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?